Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
LEONARDO "A TAVOLA CON" IL PICCOLO TEATRO DI SACILE, TRA FRANCIA, SLOVENIA E ITALIA
Palazzo Ragazzoni
Sacile
Dal 21/06/19
al 22/06/19
Leonardo, ultima cena

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Cultura > Musica > 28 Maggio 2018

Bookmark and Share

"Polinote - Musica in città", viaggio cameristico e ritratti brasiliani

Lorena Favot (foto Ufficio Stampa "Polinote Musica in città")

San Vito al Tagliamento (PN) - Questa settimana la proposta di "Polinote - Musica in città" spazia dalla musica cameristica alle atmosfere brasiliane. A proporre un viaggio cameristico tra viola e pianoforte giovedì 31 maggio alle 20.45, al Teatro Arrigoni di San Vito al Tagliamento, sarà il duo Gandino formato da Francesca Canova alla viola e Simone Peraz al pianoforte.

Il programma della serata è dedicato ai compositori del secolo scorso, e non solo, che decisero di esprimersi approfondendo il linguaggio della tradizione anziché sconfinare nei territori delle avanguardie, come Fauré, Rota, Corazza, Liviabella e Respighi.

Venerdì 1 giugno "Polinote" sconfina in provincia di Udine col concerto Ritratti brasiliani con il trio Saudade nell’Auditorium Comunale di Majano. A dipingere un arcobaleno di colori, ritmi e danze del Brasile in un programma di grande fascino, che alterna suggestive canzoni cantate a brani strumentali di bravura, saranno Lorena Favot voce, Marko Feri chitarra, Sebastiano Zorza, fisarmonica. Pixinguinha, Gnattali, Gismonti, Jobim, Dominguinhos sono alcuni dei nomi di autori e musicisti brasiliani scelti dal Trio per assaporare una terra ricca di contraddizioni, di festa, ma anche di malinconia, di nostalgia e “saudade”, una condizione emotiva da ricercare in musica, difficile da esprimere a parole.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa "Polinote Musica in città"

Leggi le Ultime Notizie >>>