Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 04 Maggio 2018

Bookmark and Share

Fake News Festival: tutti gli appuntamenti di sabato 5 maggio

Fake News Festival - Udine

Udine (UD) - Sabato 5 maggio si preannuncia densissimo di incontri al Fake News Festival di Udine. Si parte già dal mattino, con l’evento dedicato alle scuole superiori. Dalle 9 alle 11, all’auditorium Zanon, Simone Bressan, Davide Dal Maso, Gianluca Liva, e Annalisa Marini e Alessandro Vacca, entrambi della Polizia Postale, saranno moderati da Max Andreetta sul tema “Fake news: come riconoscerle, come difendersi –buone pratiche e strumenti per l’uso di Internet”.

Alle 11, al centro commerciale Città Fiera, Masterchef Federico Francesco Ferrero, il giornalista del Messaggero Veneto Gabriele Giuga e lo chef Marco Talamini si confronteranno sulle fake news in cucina nell’incontro “È l’olio o la palma? - Alimentazione e salute, quando la dieta si fa online”. A seguire uno Show Cooking a cura dell’I.S.I.S. B. Stringher.

In centro città, al bar Contarena, sempre alle 11, “Dottore ma è vero che...? Internet e diagnosi fai da te” saranno argomento di discussione per Alessandro Conte e Pierpaolo Jannes moderati dalla giornalista TgR Rai Marinella Chirico.

Due presentazioni di libri sono previste nel pomeriggio: alle 15 alla Libreria Ubik “La strategia della persuasione - Comunicazione e media nell’era della post verità” con Gianpaolo Carbonetto che dialogherà con i due autori Claudio Melchior e Andrea Romoli.

Alle 17 il caporedattore centrale del Messaggero Veneto Paolo Mosanghini presenterà alla Feltrinelli il libro di Gabriela Jacomella “Il falso e il vero - Fake news: che cosa sono, chi ci guadagna, come evitarle”.

Ancora in centro, alla sala del Popolo a Palazzo D’Aronco, alle 16, la “(Dis)informazione politica- Dall’elezione di Trump al voto in Italia, le sfide del nuovo giornalismo” sarà l’argomento di grande attualità sul quale discuteranno i giornalisti Stefano Mentana, Andrew Spannaus e Giovanni Zagni moderati dal giornalista del Messaggero Veneto Mattia Pertoldi.

Alle 18, in chiusura di giornata, l’appuntamento è al Caffè dei libri con “Il re e il cacciatore (di bufale) Le storie di chi le crea e chi le smaschera”. Ospiti il re delle bufale, Ermes Maiolica, e il debunker David Puente. Modera Nicola Angeli.


Questa prima edizione del Fake News Festival è stata realizzata con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Fondazione Friuli e della Camera di Commercio di Udine e ha ricevuto il patrocinio dalla Regione, dalla Provincia e dal Comune di Udine; dall'Università degli studi di Udine; dall'Ordine dei giornalisti regionale; dall'Amref Health Africa Italia Onlus; dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri; dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori; da Lega ambiente regionale; da Sea Schepherd; da Consumatori attivi; dal Comitato stop the war -Udine for Syria e da Unicorn trainers club.


L’info point della manifestazione sarà gentilmente ospitato dalla libreria Dreamershop di via Savorgnana 18.

Per informazioni e prenotazioni: info@fakenewsfestival.it

Il programma completo del festival al sito: www.fakenewsfestival.it


INFO/FONTE: Ufficio stampa Fake News Festival

Leggi le Ultime Notizie >>>