Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 21 Marzo 2018

Bookmark and Share

Al via nel weekend in centro città il progetto "Pisus - Animazione urbana"

PISUS Trieste - animazione urbana

Trieste (TS) - Ritorna anche quest’anno il progetto "Animazione urbana" promosso dall'Assessorato all'Educazione, Scuola, Università e Ricerca del Comune di Trieste nell’ambito del progetto "PISUS". Sabato 24 e domenica 25 marzo la città sarà animata da eventi per tutti i gusti.

“PISUS” - Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile è un progetto co-finanziato dal fondo nazionale PAC (Piano di Azione Coesione) tramite la regione Friuli Venezia Giulia e il Comune di Trieste, ed è finalizzato ad elaborare un piano che incrementi l’attrattività del centro storico di Trieste dal punto di vista turistico-culturale e stimoli lo sviluppo e la crescita economica anche attraverso un sempre migliore utilizzo del vasto e articolato patrimonio culturale esistente e secondo un approccio di sostenibilità ambientale. Oltre al Comune di Trieste, il progetto vede coinvolta la Camera di Commercio come partner e co-beneficiario.

Il progetto di "Animazione urbana" previsto nella città di Trieste all’interno del progetto PISUS coinvolge le aree urbane tra Piazza Cavana, via di Cavana, Piazza Hortis, con la realizzazione di 9 eventi, rivolti a bambini, ragazzi, famiglie allo scopo di valorizzare il contesto urbano delle aree interessate e di rafforzare le capacità attrattive della città in generale. Gli eventi vengono realizzati in collaborazione con diverse realtà del territorio: Associazione Kallipolis, Creaa snc, Compagnia La Fa Bù, Cooperativa Querciambiente Ecospace, Compagnia Petit Soleil. In caso di mal tempo gli eventi si svolgeranno, con lo stesso calendario, presso la sala sita in via dei Capitelli,8.

Gli eventi comprendono momenti di intrattenimento e attività di animazione e offrono spunti di riflessione sul senso di appartenenza degli abitanti alla realtà triestina.

La caccia al tesoro ideata dall’associazione Kallipolis, punta alla valorizzazione dell’identità e del patrimonio storico locale e si rivolge a famiglie e bambini dando loro l’occasione di vivere la città in modo attivo e offrendo spunti per una maggior partecipazione dei cittadini.

La cooperativa Querciambiente presenterà alcuni laboratori creativi dedicati a bambini e adulti per inventare ricreando. I materiali di riciclo saranno utilizzati per creare piccole opere trasmettendo i valori di rispetto dell’ambiente.

Non mancheranno gli spettacoli per bambini e non solo, a cura delle Compagnie La Fa Bù e Petit Soleil che allieteranno grandi e piccoli con interpretazioni animate nelle piazze cittadine. Oltre alle animazioni di strada con sculture di palloncini, truccabimbi e giocoleria a cura della Società Cooperativa Arteventi.

Durante tutta la durata degli eventi, presso la casa della musica, sarà possibile visitare la mostra dedicata al progetto: un excursus, fatto di testi e immagini, di tutte le iniziative, gli spettacoli e i laboratori organizzati in questi anni.

Il calendario completo degli eventi sarà disponibile sul sito internet del comune di Trieste e sulla pagina facebook Pisus Trieste.


-----


Calendario eventi e dettaglio dei singoli:

24 marzo 2018
ore: 10.00
Evento: Caccia al tesoro
Piazza Hortis- di fronte all’Emeroteca
età : 0-99 anni per bambini e genitori
a cura di Kallipolis

L'associazione Kallipolis coinvolge ogni anno gli esercenti della zona interessata dal progetto Pisus in un'attività partecipativa finalizzata a riflettere sul legame esistente tra il quartiere e le persone che lo vivono quotidianamente. A tale scopo viene ideato un gioco capace di far divertire i partecipanti e allo stesso tempo di permettere loro di scoprire angoli sconosciuti della propria città. L'evento, strutturato come una caccia al tesoro, vede gruppi di genitori e bambini percorrere le vie del centro alla ricerca di quei punti nascosti o poco conosciuti dell'area che da Piazza Venezia abbraccia Piazza Barbacan e via Cavana. Il gioco è strutturato in modo tale che ogni gruppo, ricevuto un elenco di indizi e indovinelli, possa scegliere da quale punto cominciare la ricerca che lo porterà a raccogliere otto tessere di un puzzle per poi tornare al punto di partenza. Ogni tessera riporta, da un lato, un breve testo con le informazioni sul luogo appena raggiunto, e dall’altro un frammento della mappa che, a composizione ultimata, ricostruirà in una immagine il quartiere appena visitato. Una volta raggiunto il punto di arrivo in piazza Hortis, ogni gruppo riceve un premio offerto dai commercianti della zona, una serie di gadget e pubblicazioni offerte dal Comune di Trieste.

24 marzo 2018
ore: 10.00
Evento: truccabimbi e sculture di palloncini
Piazza Cavana (in caso di maltempo Sala del Torchio di via dei Capitelli)
età : 0-99
a cura di: Per Arteventi: la Bottega dei Sogni
La Bottega dei Sogni – Chicchi Creativi per l’infanzia nasce dall’idea di progettare, mettere in pratica e valorizzare le iniziative e i servizi della cultura, dell’animazione e del teatro con la volontà di promuovere il gioco spontaneo e sociale, incentivando nuove relazioni tra bambini, genitori e adulti attraverso forme di intrattenimento che favoriscano la trasmissione della memoria ludica tradizionale e delle diverse culture. In occasione di questo laboratorio la Bottega dei sogni proporrà un momento di animazione durante il quale i bambini potranno farsi truccare dalle sapienti mani di un animatore esperto in truccabimbi e ammirare la costruzione di bellissime sculture di palloncini.

24 marzo 2018
ore: 15.00
Evento: Creazioni libere a tema
Piazza Cavana (in caso di maltempo Sala del Torchio di via dei Capitelli, 8)
età : aperto a tutti, ma indicato prevalentemente per i bambini tra 8 e 12 anni
20 posti a sedere
a cura di: Querciambiente
I laboratori di Querciambiente sono stati tutti legati dal filo del Riuso Creativo. Ogni laboratorio è una festa di colori e allegria, tutto un tagliuzzare, un gioioso vociare, un entusiasmarsi a volte lento a volte immediato per tutto quello che si può fare con qualcosa che a prima vista non serve più, è da buttare. I bambini, ma non solo, anche i nonni e le zie, riutilizzeranno i materiali per costruire delle coloratissime opere d’arte.
Durante questo incontro verrà svolto un lavoro di re-fashion su vecchie magliette in cotone, si chiede pertanto ai partecipanti di portare con sé magliette che non usano più e che vorrebbero buttare.

24 marzo 2018
ore: 17.00 (in caso di maltempo 17:30 presso Auditorium della Scuola di Musica 55, via dei Capitelli)
Evento: linguaccecongliocchialidasole
Piazza Cavana
età: famiglie e bambini
20 posti a sedere
a cura di: Petit Soleil
Lo spettacolo “Linguaccecongliocchialidasole” è nato nel 2006 ed ha visto la partecipazione di attori professionisti, amatori , studenti o lavoratori che in una sorta di creazione collettiva , portano i loro numeri sotto forma di baratto artistico. Gli attori stessi collaborano alla scrittura, alle musiche e alle coreografie dello spettacolo che improvvisando assieme al direttore artistico, alla coreografa, allo scrittore e al musicista, tutti appartenenti al Petit Soleil. Sul palco saranno visibili esagerazioni concretamente fantastiche, brevi sketch di cabaret, pezzi musicali, di danza e di mimo. Per il progetto Pisus, si è formato un gruppo ridotto specialista nel lavoro di strada che si è esibito per la prima volta nel 2016 in piazza Cavana.

25 marzo 2018
ore: 10.00
Evento: Carta magica
Piazza Cavana (in caso di maltempo Sala del Torchio di via dei Capitelli, 8)
età: aperto a tutti, ma indicato prevalentemente per i bambini tra 8 e 12 anni
20 posti a sedere
a cura di: Querciambiente
I laboratori di Querciambiente sono stati tutti legati dal filo del Riuso Creativo. Ogni laboratorio è una festa di colori e allegria, tutto un tagliuzzare, un gioioso vociare, un entusiasmarsi a volte lento a volte immediato per tutto quello che si può fare con qualcosa che a prima vista non serve più, è da buttare. I bambini, ma non solo, anche i nonni e le zie, riutilizzeranno i materiali per costruire delle coloratissime opere d’arte.
Il laboratorio si baserà sul riuso creativo di carta e cartone per la realizzazione di sagome e maschere. Per la partecipazione a questo laboratorio si invitano i partecipanti a portare scatole di scarpe o imballaggi per alimenti in cartone sottile (es. pasta).

25 marzo 2018
ore: 15.00
Evento: Primavera dormigliona
Piazza Cavana (in caso di maltempo 17:30 presso Auditorium della Scuola di Musica 55, via dei Capitelli)
età : 2-5 anni
30 posti a sedere
a cura di: La Fa Bù
La Compagnia La Fa Bù è un'associazione di promozione sociale attiva dal 2002 nel teatro per ragazzi e non solo: crea spettacoli, conduce laboratori e corsi, aiuta scuole e studenti a mettere in scena i loro spettacoli e lavora assieme ai comuni, alle biblioteche e ad altre associazioni per creare progetti divertenti e innovativi. Ha partecipato al progetto PISUS – Animazione Urbana sin dal suo inizio, e ha proposto tanti spettacoli di teatro in strada. Quest’anno proporrà al pubblico uno spettacolo divertente e coinvolgente, con tanta musica e canzoni, gags, meraviglie visive dal titolo "Primavera Dormigliona”.
“Primavera sta ancora dormendo, ma l'ultima neve è caduta da tempo e ora si sta sciogliendo. E' ora di mettersi al lavoro: ci sono i fiori da far sbocciare, il sole da far splendere, le ranocchie da far cantare e le farfalle da far volare... “

25 marzo 2018
ore: 17.00
Evento: Giocoleria
Piazza Cavana (in caso di maltempo Sala del Torchio di via dei Capitelli, 8)
età : 0-99
a cura di: Per arteventi: la Bottega dei Sogni
Animatori, attori e giocolieri professionisti offrono animazioni particolari e ricercate che creano non solo dei momenti di gioco collettivo e divertimento, ma un vero e proprio evento. Il motto attorno a cui è stato creato l’evento è sorprendere sè stessi e nella sorpresa acquisire nuove modalità per entrare in relazione con il mondo esterno.
La Bottega dei Sogni – Chicchi Creativi per l’infanzia – nasce dall’idea di progettare, mettere in pratica e valorizzare le iniziative e i servizi della cultura, dell’animazione e del teatro. Vuole promuovere il gioco spontaneo e sociale, incentivando nuove relazioni tra bambini, genitori e adulti attraverso forme di intrattenimento che favoriscano la trasmissione della memoria ludica tradizionale e delle diverse culture.

24-25 marzo 2018
Evento: Mostra Pisus – animazione urbana
Scuola di musica 55, via dei Capitelli
età : 0-99
a cura di: Arteventi
A conclusione di questi tre anni di progetto Pisus - animazione urbana, la Cooperativa Arteventi ha raccolto, in una mostra temporanea, che sarà visibile presso la casa della musica durante tutta la durata degli eventi, gli spettacoli e i laboratori svolti dalle associazioni nell’ambito del progetto. Attraverso brevi descrizioni e immagini sarà possibile rivivere tre anni di animazione urbana e riscoprire i luoghi della città coinvolti.


Informazioni:
Comune di Trieste
Ufficio Scuole e Logistica, Università e Ricerca
http://www.triestescuolaonline.it/

Società Cooperativa Arteventi:animazione@arteventiudine.it
FB: PISUS Trieste - animazione urbana
Tel. 0432 566056


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>