Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 06 Dicembre 2008

Bookmark and Share

Harp Recital: il giovane arpista Antonio Ostuni ospite dei “Mercoledì del Conservatorio"

Antonio Ostuni

Trieste (TS) - Il concerto dell’arpista Antonio Ostuni, in programma mercoledì 10 dicembre alle ore 20.30, è la prossima proposta dei "Mercoledì del Conservatorio", promossi e organizzati dal Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste, per il coordinamento artistico del direttore Massimo Parovel e del prof. Frédéric Zigante, di scena fino all’11 febbraio nella sede del Conservatorio in via Ghega 12 (ingresso libero dietro prenotazione sul sito www.conservatorio.trieste.it o telefonando allo 040-6724911).

Mercoledì 10 dicembre, alle 20.30, l’Harp Recital di Antonio Ostuni presenterà musiche di Bach, Hindemith, Scarlatti, Renié e Salzedo. Classe 1986, Antonio Ostuni si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “N. Rota” di Monopoli, e nel novembre 2005 si è esibito in diretta radiofonica dalla sala “Assunta” di Radio Vaticana. Ha conseguito numerosi premi tra cui il primo premio della categoria preparatoria del Concours International “H. Reniè” a Lione, primo premio nella categoria “Giovani Talenti” del Concorso “Rovere d’Oro” a S. Bartolomeo al Mare.

Nel dicembre 2004 ha vinto il “Premio Nazionale delle Arti”, istituito dal M.I.U.R. in seguito al quale ha potuto realizzare un Cd. Si è esibito nell’ambito del 9° e del 10° “World Harp Congress” a Dublino, ad Amsterdam nel 2005 e nel 2008. Con l’orchestra europea Gustav Mahler Jugendorchester ha effettuato il Summer Tour 2007, sotto la direzione di Philippe Jordan: i concerti si sono svolti a Bolzano, Rio de Janeiro, San Paolo, Buenos Aires. Nel giugno 2008, partecipando alla competizione tra i migliori diplomati dei Conservatori “N. Rota” di Monopoli e “G. Tartini” di Trieste, ha ricevuto la borsa di studio “O. Fiume” messa in palio dalla famiglia del musicista in occasione del primo centenario della nascita del maestro.

Proseguono inoltre le masterclass del Conservatorio: dal 1° al 3 dicembre è in programma il seminario condotto dal violinista italiano Cristiano Rossi, incentrato in particolare sullo strumento e sulla musica da camera. Dal 9 al 12 dicembre agli allievi del Conservatorio Tartini sarà proposta la masterclass di contrabbasso a cura del musicista norvegese Dan Styffe, mentre il 16 e 17 dicembre appuntamento anche per iscritti esterni con la masterclass conclusiva di questo ciclo, affidata alla pianista serba Rita Kinka, docente all'Accademia delle Arti dell'Università di Novi Sad.

Rita Kinka si è perfezionata presso la Juillard School di New York sotto la guida del prof. Gyorgy Sandor e si esibisce regolarmente in Europa e negli Stati Uniti ed Australia. E’ vincitrice di molti concorsi internazionali, fra i quali Vercelli ("Viotti"Conservatorio Tartini logo; 1981), Belgrade ("Jeunesses Musicales", 1983), Zwickau ("Schumann", 1985), Sydney (1985), Munich (ARD, 1987), Washington (1990), Bruxelles ("Queen Elisabeth", 1991) ed Orleans (XX century piano competition, "Samson Francoise" award, 1996).

Per maggiori informazioni: www.conservatorio.trieste.it nella sezione Masterclass e Seminari.

Leggi le Ultime Notizie >>>