Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 02 Dicembre 2008

Bookmark and Share

La ventiduenne serba Tea Sala vince il IV Premio pianistico Maria Grazia Fabris Gherbitz

pianoforte

Trieste (TS) -
La ventiduenne pianista serba Tea Sala di Kraguljevac, allieva della classe del musicista Massimo Gon del Conservatorio Tartini di Trieste, è la vincitrice del IV Premio pianistico Maria Grazia Fabris Gherbitz, organizzato dai Conservatori di Musica “Jacopo Tomadini” di Udine e “G. Tartini” di Trieste con la famiglia Gherbitz in memoria della concertista e didatta triestina di origini istriane Maria Grazia Fabris.

Il premio - borsa di studio si è svolto ieri, 1° dicembre, anniversario della data di nascita della musicista, con quattro pianisti selezionati dai due Conservatori, su segnalazione dei docenti, che si sono cimentati in una prova pubblica di trenta minuti ciascuno davanti ad una giuria presieduta da Dario De Rosa, illustre pianista del Trio di Trieste, e formata dai due direttori dei Conservatori, Massimo Parovel e Franco Calabretto, e dagli insegnanti Lorenzo Baldini e Fedra Florit.

Accanto alla pianista vincitrice hanno partecipato Sebastiano Mesaglio della classe di Franca Bertoli del Conservatorio Tomadini, Dimitri Candoni della classe di Teresa Trevisan del Conservatorio Tartini e Bruno Sebastianutto della classe di Maria Grazia Cabai del Conservatorio Tomadini.

Il vicepresidente non votante e coordinatore del premio Claudio Gherbitz ha annunciato la vincitrice del premio, che consiste in una borsa di studio di 1500 euro, e ha consegnato a tutti i pianisti un attestato di partecipazione.

Per informazioni: www.conservatorio.trieste.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>