Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

vedrai colori che son contenti. elisa vladilo. interventi ambientali 1995-2019
Palazzo Costanzi - Sala Veruda
Trieste
Dal 08/02/20
al 01/03/20
Elisa Vladilo, My favourite place, Trieste, Molo Audace, 2007 (courtesy l'artista)
Lucio Fontana e i mondi oltre la tela
Galleria Comunale d’Arte Contemporanea
Monfalcone
Dal 08/12/19
al 02/03/20
Lucio Fontana, Concetto spaziale, teatrino, 1965-66
"Che bellezza! Che finura! Miela Reina + Luigi Spazzapan. Relazioni d’arte"
Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan
Gradisca d'Isonzo
Dal 04/10/19
al 02/02/20
Mostra - Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
www.castellodibuttrio.it Il the della domenica al castello di Buttrio
Buttrio (UD)
Dal 01/01/20
al 29/03/20
enogastronomia Festa delle Cape
Piazza Marcello D'Olivo - Pineta
Lignano Sabbiadoro (UD)
Dal 07/03/20
al 15/03/20

Cultura > Musica > 14 Dicembre 2017

Bookmark and Share

Casa della Musica ospita "Sbadabeng", spettacolo di percussione corporea con Anselmo Luisi

"Sbadabeng" (foto: Ufficio Stampa Casa della Musica)

Trieste (TS) - Casa della Musica di Trieste ospita con piacere un evento che sicuramente non mancherà di stupire: venerdì 15 dicembre, alle 20.30 (l'ingresso è libero) il percussionista (ma anche performer, artista, attore, e tantissimo altro) Anselmo Luisi è protagonista di "Sbadabeng, ovvero l'arte di prendersi a schiaffi", uno spettacolo comico di percussione corporea, per la regia di Paul Vallery.

Un uomo, da solo, su un palco. Nessun oggetto, nessuno strumento se non il proprio corpo. Un viaggio a cavallo tra musica e teatro per scoprire situazioni sonore inaspettate passando per il canto, il mimo e la percussione corporea; un susseguirsi di sketch e di situazioni surreali che portano anche il pubblico a sperimentare sulla propria pelle cosa significa percuotersi per generare suono. Una performance che farà letteralmente... prendere a schiaffi!


Anselmo Luisi è un batterista, percussionista e percussionista corporeo, ed è una personalità versatile e rivoluzionaria nell'ambito delle percussioni e della musica in generale.

Nel 2009 si è diplomato in percussioni classiche al Conservatorio di Trieste e successivamente ha anche ottenuto il diploma in batteria jazz alle Scuole Civiche di Milano e la Laurea in Economia per Arte, Cultura e Comunicazione all'Università Bocconi.

Batterista e percussionista in diversi progetti, ha suonato in Italia, Slovenia, Croazia, Austria, Germania, Svizzera, Francia e in Cina. Tra i collaboratori ci sono Giovanni Falzone, Gianpaolo Casati, Enrico Zanisi, Liutauras Janusaitis, Russ Spiegel, Luca Dell'Anna, i Selton, i Virtuosi del Carso (band di Paolo Rossi). Con la Civica jazz Band ha suonato accanto a Paolo Tomelleri e Emilio Soana. Con l'ensemble di percussioni Time Percussion si è esibito a fianco di Marco Vaggi, Tony Arco, Giulio Visibelli. Nel 2014 con la band jazz/rock Loosebites ha registrato l'album "Electribute" assieme a Giovanni Falzone. Nello stesso anno ha registrato ha registrato l'album "What are you looking for?" con il gruppo di musica irlandese Wooden Legs.

Come percussionista corporeo è stato ospite del TEDx all'Università di Trento dal titolo “TedxUnitn: The pulse of innovation”. Tiene regolarmente diversi seminari di body percussion in tutta Italia in collaborazione con Daniel Plentz (Selton) e in diverse occasioni in collaborazione con Manuel Frattini. Da diversi anni è docente di body percussion all'accademia di recitazione Adiacedemy di Monza e all'Atelier Teatro Fisico di Torino e docente di batteria alla Ottava Nota di Milano. Ha insegnato anche al Contemporary Music Institute di Zhuhai, Cina.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Casa della Musica / Scuola di Musica 55

Leggi le Ultime Notizie >>>