Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 13 Novembre 2008

Bookmark and Share

Al San Marco parte la 4ª edizione di “La parola alla Scrittura”, appuntamenti di musica e poesia

Caffè San Marco di Trieste

Trieste (TS) - Venerdì 14 novembre s’inaugura al Caffè San Marco di Trieste la IV edizione di “La parola alla Scrittura”, appuntamenti di letteratura, poesia e musica, collegati al Premio Internazionale “Trieste scritture di frontiera”. La rassegna, ad ingresso libero, è promossa dall’associazione Alta-marea, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Direzione della Formazione, Istruzione e Cultura.

Tredici gli appuntamenti in programma fino al 21 dicembre, spazianti dagli autori regionali e contemporanei fino a Cesare Pavese e Rainer Maria Rilke, da serate sugli scrittori Boris Pahor e Fulvio Tomizza ad incontri musicali, fino ad una serata in cui l’attrice Ariella Reggio leggerà poesie di Emily Dickinson, accompagnata al pianoforte dal maestro Silvio Donati.

La rassegna s’inaugura venerdì 14 novembre alle ore 18, all’Antico Caffè San Marco di via Battisti 18, con un concerto di Leo Zannier & The Swing Line, con brani del frizzante swing americano dagli anni Trenta agli anni Settanta; con Leo Zannier alla voce, Antonio “Tony” Kozina al pianoforte, Andrea Zullian al contrabbasso e Marco Vattovani alla batteria.

Appuntamento successivo mercoledì 19, sempre al Caffè S. Marco alle ore 18.00, con “Il nuovo Timavo”, presentazione dei volumi di poesia di Alberto Princis, Sergio Penco, Luciano Morandini e Giacomo Renko, a cura di Claudio H. Martelli.

Gli incontri successivi (quasi tutti al Caffè S. Marco di via Battisti) prevedono: venerdì 21 serata dedicata a Cesare Pavese e alla poesia del tango, con la voce narrante di Pablo Furioso e il M° Roberto Daris alla fisarmonica, domenica 23 versi di poeti triestini e canzoni triestine d’autore, con la cantante Fiorella Corradini, Bruno Jurcev al pianoforte e la voce recitante di Massimiliano Borghesi.

Lunedì 24 alle ore 17.30, al Circolo della Stampa di Corso Italia 13, “Omaggio a Fulvio Tomizza”, con un ricordo dello scrittore da parte di vari suoi amici, e la presentazione del volume “Forum Tomizza. Trieste 2005-2007” (ed. Hammerle). E sabato 29 novembre, al Caffè San Marco alle ore 18.30, premiazioni dell’XI Concorso internazionale “Trieste Scritture di frontiera”.

Gli appuntamenti di dicembre, tutti al Caffè S. Marco di Trieste, prevedono invece: giovedì 4 serata di versi d’amore messi in musica, dall’operetta ad oggi, proposti dalla Compagnia dei Giovani del F.I.T.A., con Alessio Colautti alla voce e Carlo Tommasi al pianoforte. Venerdì 5 l’attrice Ariella Reggio interpreterà versi della grande poetessa americana Emily Dickinson, accompagnata al pianoforte dal M° Silvio Donati.

Mercoledì 10 presentazione a cura di Marina Moretti dell’antologia critica “Le voci, il coro” sulla poesia dell’ultimo Novecento, presente il curatore Loretto Rafanelli e l’editore Fabio Ellerani. Sabato 13 alle 17.00 incontro con lo scrittore Boris Pahor, presentato da Irene Visintini. Venerdì 19 incontro con la poesia di Rainer Maria Rilke, con la voce recitante di Marzia Postogna e la musica del M° Silvio Donati al pianoforte.

Sabato 20 “Silenziosi contrappunti”, un’escursione tra poesia, letteratura e drammaturgia contemporanea, da Kosovel, a Pinter e Dario Fo, con letture di Nikla Petruška Panizon e Romeo Grebenšek, e Igor Zubin alla fisarmonica. Infine, domenica 21, concerto classico del Weber String Quartet Trieste, con brani dal Classicismo di Mozart al Romanticismo di Borodin.

Altre informazioni sulla rassegna sul sito web www.altamareatrieste.eu.

Leggi le Ultime Notizie >>>