Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 31 Ottobre 2008

Bookmark and Share

"Il Canto del Cigno": a Villa De Rubeis-Florit si esibisce il duo Paul Hindemith

musica

Tarcento (UD) - Proseguono con successo gli appuntamenti cameristici del progetto "Il Canto del Cigno", manifestazione dedicata alla musica romantica in Europa e inserita nell'ambito del Laboratorio Internazionale di Musica da Camera promosso dall'Associazione Musicale Tarcentina con il sostegno di Regione FVG e Fondazione Crup.

Sabato 1 novembre alle ore 18, a Villa De Rubeis-Florit di Tarcento, si esibirà il Duo “Paul Hindemith”, formato da Gian Marco Solarolo all’ oboe e Cristina Monti al pianoforte. Il concerto, intitolato “L’oboe, intimità e lirismo”, proporrà alcune delle più affascinanti pagine di Franz Schubert, Robert Schumann e Clara Schumann. Ingresso libero.

Il Duo "Paul Hindemith" nasce dal proponimento di diffondere e valorizzare la letteratura cameristica dedicata all'oboe e al corno inglese; si è perfezionato con illustri Maestri quali Hans Elhorst, Pietro Borgonovo, Bruno Canino, Michael Holtzel in occasione di importanti corsi di musica da camera..Il duo, formatosi nel 1989, ha tenuto concerti in Italia e in Svizzera, Germania e Spagna, ospite in importanti e caratteristiche sedi come l'Auditorium National di Musica di Madrid, l'Iglesia di San Miguel a Cuenca, l'Aula Magna dell'Università per Stranieri di Perugia, la Chiesa del Vivaldi e il Palazzo delle Prigioni Vecchie a Venezia, Palazzo Armeni a Padova, la Chiesa di Dante a Firenze.

Leggi le Ultime Notizie >>>