Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 31 Luglio 2017

Bookmark and Share

Note sull'acqua e sotto le stelle: doppio appuntamento con gli ottoni dell'Orchestra San Marco

Ottoni San Marco (foto Ufficio Stampa Volpe&Sain)

Pordenone (PN) - In occasione della manifestazione pordenonese di “Estate in Città 2017”, doppio appuntamento con gli ottoni dell’Orchestra San Marco. Martedì 1° agosto alle 21.00, presso le rive del fiume Noncello, il decimino di ottoni propone un programma frizzante, eterogeneo e accattivante che va ad abbracciare un vastissimo bacino di gusti musicali. La formazione guidata dal M° Diego Cal e che raggruppa molte giovani eccellenze del territorio del triveneto, accompagnerà gli ascoltatori con un percorso storico che parte da George Händel fino ad arrivare a Freddie Mercury, passando per compositori come George Gershwin e Astor Piazzolla, mettendo in luce tutta la poliedricità degli ottoni in musica. Il concerto è ad ingresso libero.

Giovedì 10 agosto, sempre alle ore 21.00 a Pordenone, questa volta in piazza XX Settembre, la stessa formazione si amplierà in Brass Orchestra, raddoppiando di fatto i propri componenti per dare vita a un concerto dal titolo “EPIC MOVIE”.

Come già il nome suggerisce, saranno le colonne sonore dei grandi film a farla da padrone. "Star Wars", "Rocky", "il Gladiatore", "Indiana Jones" e molta altra musica del grande schermo composta dalle più importanti penne del panorama mondiale, appositamente arrangiate per questa formazione, daranno vita a una serata unica nel suo genere che porterà il pubblico a un ascolto d’impatto straordinario per timbrica, colore e grinta.

Due appuntamenti imperdibili con la grande musica interpretata dagli Ottoni dell’orchestra nata a Pordenone nel 1969 grazie alla volontà di Don Eligio Maset, che dal 2014 è sotto la direzione artistica del M° Diego Cal.

L’Orchestra e il Coro San Marco hanno iniziato ad operare sul territorio regionale allargando ben presto l’attività al più vasto repertorio sinfonico e facendosi conoscere in molte città italiane ed estere riscuotendo ottimi riconoscimenti di pubblico e di critica.

L’Orchestra San Marco tiene annualmente una importante stagione concertistica in regione, con decine di concerti. Negli ultimi anni si è proceduto a stabilizzare i rapporti con i migliori musicisti che nel tempo avevano più stabilmente collaborato, facendo dell’orchestra “San Marco” la migliore opportunità per i giovani concertisti residenti sul territorio di esercitare la loro arte.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Volpe&Sain

Leggi le Ultime Notizie >>>