Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 17 Ottobre 2008

Bookmark and Share

Al Conservatorio Tartini c’è “Nur Pamina”, opera-concerto in omaggio a Wolfgang Amadeus Mozart

Wolfgang Amadeus Mozart

Trieste (TS) - E’ in programma lunedì 20 ottobre alle ore 20.30, al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, la rappresentazione di “Nur Pamina”, opera concerto presentata in omaggio a Wolfgang Amadeus Mozart quale prova finale del Biennio interpretativo di canto di Maryte Löffler, impegnata in scena proprio nel ruolo di Pamina.

La serata si inserisce nel contesto didattico-formativo del Conservatorio “G. Tartini” e propone una silloge dello singspiel Die Zauberflöte (Il flauto magico) di Mozart, con inserti tratti da riduzione per due pianoforti di Alexander Zemlinsky (1871-1942) di rara esecuzione. La rappresentazione, prevista in forma semiscenica, anticipa l’avvio del nuovo cartellone dei “Mercoledì del Conservatorio”, che si aprirà mercoledì 22 ottobre.

L'azione della celeberrima opera di Mozart, com’è noto, si svolge nell'antico Egitto, trasfigurato in una dimensione fantastica e fiabesca. Pamina diventa così rappresentazione della ricerca della Verità, sospesa fra il giorno e la notte con la sola forza della musica come guida nel percorso iniziatico.

In scena lunedì sera i cantanti Raffaele Prestinenzi (Tamino), Giuliano Pelizon (Papageno), Marco Filippo (Sarastro), Elise Lefay (Prima Dama, Primo Genio), Federica Vinci (Seconda Dama, Secondo Genio) e Margaritha Swarczesvkaya (Terza Dama, Terzo genio), accompagnati da Paolo Troian e Nicolò Sbuelz al pianoforte. Movimenti scenici a cura di Rosalba Trevisan.

Per ulteriori informazioni sul concerto: www.conservatorio.trieste.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>