Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 20 Luglio 2017

Bookmark and Share

"Approdi": Lorenzo Acquaviva e Diana Hobel in "La coscienza di Svevo" al Sartorio

Lorenzo Acquaviva e Diana Hobel (foto Ufficio Stampa "Approdi - Rotte artistiche senza bussola&

Trieste (TS) - Il festival "Approdi" giunge al suo penultimo appuntamento e venerdì 21 luglio, al Museo Sartorio, sarà rappresentato "La coscienza di Svevo" per la regia di Lino Marrazzo e l’interpretazione di Lorenzo Acquaviva e Diana Hobel. Lo spettacolo è una libera riduzione tratto da "Chiamatemi Italo. Italo Svevo", testo e regia di Lino Marrazzo, andato in scena, con gran successo di repliche, critica e pubblico, qualche anno fa al Teatro Stabile Il Rossetti. Qui, in un gioco del teatro nel teatro e in un adattamento creato apposta per questa prima edizione di "Approdi", gli attori si sdoppiano e interpretano più ruoli.

Il protagonista, Italo Svevo, dopo l’incidente automobilistico che lo porta ad esser ricoverato in un ospedale, ripercorre e incontra, attraverso i sogni, negli ultimi minuti della sua vita, gli affetti a lui più cari e parte dei personaggi contenuti dei suoi libri. Rivede quindi il giorno che ebbe il coraggio di dichiarare il suo amore a Livia, ma anche l’incontro con Annetta, personaggio cardine del romanzo "Una vita" e Giuseppina Zergol, la Angiolina di "Senilità", che nella realtà era un flirt avuto prima dell'incontro con Livia. Un caleidoscopio di emozioni quindi, come solo i sogni sanno trasmettere, in quella ultima lunga notte dopo l’incidente che provocò la sua morte.

Gli spettacoli si terranno alle 19, alle 20 e alle 21.

"ApApprodi - Rotte artistiche senza bussolaprodi" si concluderà il 23 luglio presso l’agriturismo Gradina in località Doberdò del Lago con i concerti di Franco Toro Trisciuzzi e dei Tinissima 4tet di Francesco Bearzatti che faranno un omaggio al musicista Thelonious Monk, suonando Monk ‘n’ Roll.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa "Approdi - Rotte artistiche senza bussola"

Leggi le Ultime Notizie >>>