Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 24 Settembre 2008

Bookmark and Share

Conto alla rovescia per l’assegnazione del Premio Speciale “Mela Friuli” 2008

Mostra della Mela di Pantianicco

Pantianicco (UD) - E’ conto alla rovescia per l’attesa assegnazione del Premio Speciale “Mela Friuli” 2008, annuale riconoscimento per la migliore produzione regionale di mele, indetto dalla Mostra della Mela di Pantianicco, che festeggia quest’anno il traguardo della sua 39ª edizione, al via venerdì 26 settembre con un programma ricco di concorsi, degustazioni, iniziative culturali e di valorizzazione agro-alimentare nel segno della mela e dei prodotti derivati, come il miele, il succo, il sidro e l’aceto di mele, che proprio nella mela friulana e nelle sue apprezzate varietà trovano il loro pregiato denominatore.

Organizzata come sempre dalla Pro Loco di Pantianicco con il Comune di Mereto di Tomba, corroborata dalla recente registrazione della mela del Friuli Venezia Giulia con il riconoscimento della DOP, la Mostra regionale della Mela di Pantianicco, edizione 2008, ruota intorno ai temi cari al futuro della melicoltura friulana: non a caso, vero e proprio “motore” della manifestazione è il Premio Speciale Mela Friuli per la migliore azienda frutticola: venerdì, alle 16, è prevista l’inaugurazione della kermesse di Pantianicco, con l’ammissione dei campioni di mele in concorso per la definizione della classifica, mentre la proclamazione del vincitore del Premio Speciale “Mela Friuli” 2008 è prevista sabato 27 settembre, in concomitanza con il consueto convegno tecnico sulla melicoltura, ospite della Casa del sidro di Pantianicco dalle 18.

Il premio consiste nell’opera dell’artista Andrea Cogoi, realizzata appositamente per l’evento di Pantianicco. E sempre sabato pomeriggio sono in programma le premiazioni dei vincitori dei concorsi annuali per il miglior Succo e il miglior Sidro di mele: due ulteriori riconoscimenti finalizzati a valorizzare il “sistema” della melicoltura regionale, incentivando e premiando la qualità anche dei prodotti derivati.

Sempre venerdì 26 settembre, giornata inaugurale della 39ª Mostra della Mela di Pantianicco 2008, che registra ad ogni edizione non meno di 50mila presenze, è prevista l’inaugurazione di due mostre: alle 18, negli spazi della manifestazione, si aprirà la Mostra dedicata a “La mela, il pomo per tutte le stagioni”, ideata e curata da Patrizia Novajra con storie, libri in legno, e con un florilegio di appetitose ricette ed altri materiali che si alterneranno nei pannelli in esposizione, per viaggiare, anche con gli occhi e con la fantasia, nel suggestivo mondo della mela.

Subito dopo, alle 20, verrà inaugurata la mostra personale della pittrice Liana Cisilino Butto’, caratterizzata da una originale tecnica pittorica, acquerello su seta, e da una cifra stilistica dal temperamento romantico, che punta all’immedesimazione lirica con il paesaggio, e da soggetti avvolti in una dimensione spa¬ziale libera, evanescente, fluentemente inseriti nei contrasti chiaroscurali. Liana Cisilino offre all'osservatore una visione armoniosa del mondo cogliendo gli aspetti più poetici e rappresentativi del soggetto.

Sul versante dell’intrattenimento, la serata di venerdì 26 settembre, a Pantianicco, offrirà la serata danzante con l’orchestra Castellina Pasi, mentre sabato 27 settembre sarMiss Mela - Pantianiccoà la volta dell’orchestra danzante Carlo Zini e gli Zeta. Sempre sabato, alle 12.30 è in programma, negli spazi della trentanovesima Mostra della Mela di Pantianicco, il pranzo degli anziani del Comune di Mereto di Tomba.

Per maggiori informazioni si può contattare la Pro Loco Pantianicco allo 0432-860075 o visitare il sito www.prolocopantianicco.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>