Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 29 Marzo 2017

Bookmark and Share

“Orti e verde urbano 2017”: secondo incontro con Daniela Peresson al giardino pubblico de' Tommasini

Orti e verde urbano 2017

Trieste (TS) - Grande successo, con oltre 100 partecipanti, per il primo incontro, alla presenza dell'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati, Lorenzo Giorgi, del programma-percorso di formazione con tema “Orti e verde urbano 2017” promosso dal gruppo Urbi et Horti e che si svolge in collaborazione con il Comune di Trieste fino al 13 aprile 2017.

Giovedì 30 marzo alle ore 17.30, alla sala ARAC del giardino pubblico M. de' Tommasini di Trieste, il secondo incontro "Dagli orti a Km. 0 all'orto biologico" e "Come costruire un G.A.S." con Daniela Peresson, agronoma.

Il corso, gratuito e aperto al pubblico, si rivolge a chiunque abbia interesse a coltivare un orto per diventare agricoltore urbano, anche sul balcone di casa, o semplicemente sia curioso di apprendere nozioni relative alla coltivazione di piante e ortaggi e alla cura della terra, ha lo scopo di fornire strumenti e metodi utili per promuovere, progettare e realizzare esperienze di agricoltura sociale a livello territoriale. Sono previste attività teoriche abbinate a momenti di confronto con esperienze già maturate, in modo da integrare acquisizione di conoscenze e capacità di fare. Il programma si articola in 4 moduli formativi di 2 ore ciascuno, per un totale di 8 ore di attività.

Il modulo formativo di norma consta di una o più relazioni intervallate da momenti interattivi e di scambio tra i partecipanti al corso. Le lezioni teoriche si terranno presso la sala ARAC del giardino pubblico M. de' Tommasini il giovedì pomeriggio dalle 17.30 alle 19 nelle giornate del 23 e 30 marzo e 6 e 13 aprile. Sono previste anche lezioni pratiche, sotto la guida di un maestro contadino, che verranno concordate con i partecipanti e si svolgeranno il sabato dalle ore 10 alle 12 con ritrovo in via inchiostri 4 davanti alla ex Casa del Giovane.

La docenza è affidata ad esperti nell’ambito dell'agricoltura, botanica e tutela del verde. Al termine, gli iscritti che frequenteranno almeno 4 moduli verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Daniela Peresson, agronoma AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) e Sergio Boschian agronomo S.O.I./FVG (Società Ortoflorofrutticoltura Italiana), partendo dalle basi introdurranno i partecipanti al metodo di agricoltura biologia, sinergica e alla permacoltura. Verrà inoltre illustrato il funzionamento dei gruppo d'acquisto. Si tratterà infine il tema della cura e la sicurezza del patrimonio arboreo pubblico con Panepinto Francesco, funzionario del Servizio Spazi Aperti e Spazi Verdi Pubblici Comune di Trieste.

Urbi et Horti è un progetto finanziato da CSV FVG in collaborazione con il Comune di Trieste e le associazioni Bioest, Legambiente Trieste, AIAS, Per non subire, Comitato Pace e Convivenza Danilo Dolci, Impronta Muggia e La Rete di Economia Solidale FVG.

Per informazioni:
Tiziana Cimolino cell. 3287908116
orticomunitrieste@gmail.com


INFO/FONTE: Urbi et Horti Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>