Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 19 Marzo 2017

Bookmark and Share

“Piacevolmente Carso - primavera”: 7 passeggiate dal 26 marzo al 4 giugno con i Curiosi di natura

Un'escursione dei "Curiosi di natura"

Trieste (TS) - Da domenica 26 marzo al 4 giugno la cooperativa Curiosi di natura propone “Piacevolmente Carso - primavera”: sette passeggiate naturalistiche, culturali ed enogastronomiche in altrettante località del Carso triestino e goriziano.

Spaziando tra la Val Rosandra, l’area di Basovizza, Sgonico e Monrupino, la costa e il Monfalconese, verranno illustrati flora, fauna e geologia del Carso, assieme a letture su storia, cultura e tradizioni locali. E ogni giorno possibilità di degustazioni dai ristoratori tipici di “Sapori del Carso” con un buono sconto del 10%, consegnato ai partecipanti alle escursioni.

Le passeggiate, adatte anche a persone poco allenate, saranno condotte dalle guide di Curiosi di natura, di domenica e il lunedì di Pasquetta dalle ore 9.30 alle 13.

L'iniziativa ha il patrocinio di PromoTurismoFVG, AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), Banca Etica, Ue.Coop (Unione Europea delle cooperative) ed realizzata è in collaborazione con l’URES-SDGZ (Unione Regionale Economica Slovena), “Sapori del Carso”, e i GIT (Gruppi di Iniziativa Territoriale) di Banca Etica di Trieste-Gorizia e Udine.

La prima passeggiata si terrà domenica 26 marzo, da Trebiciano alla spettacolare dolina di Orlek, in Slovenia, profonda 100 metri e dalle pareti a picco: un itinerario pianeggiante e in parte nel bosco, fra le prime fioriture di landa e quelle del bosco di dolina. Ritrovo alle 9.10 nello spiazzo del cimitero di Trebiciano (fermata bus n. 39).

Seconda uscita domenica 2 aprile, da Basovizza al Monte Calvo, fra pinete, pascoli e viste panoramiche su Trieste. E, sul ciglione sopra la città, le suggestioni di letture sul Carso, con citazioni dall’alpinista Julius Kugy e da Scipio Slataper. Incontro alle 9.10 nel piazzale-parcheggio del Sincrotrone di Basovizza.

Per lunedì 17, Pasquetta, viene proposta una passeggiata panoramica costiera, ad Aurisina, sulla Strada della Salvia. Si passerà tra la vegetazione mediterranea, le rocce scolpite dalla pioggia e un ampio panorama, con letture sulla Trieste del passato. Ritrovo alle 9.10 nella piazza della chiesa di Aurisina.

Le uscite successive, sempre la domenica dalle 9.30 alle 13, con ritrovo 20 minuti prima, si terranno: il 30 aprile al Parco della Grande Guerra di Monfalcone, tra pinete e prati, fino alla Rocca che domina la pianura e il Carso. Passando tra le trincee della Prima Guerra Mondiale letture di testimonianze sui combattimenti che si svolsero in quei luoghi. Appuntamento alla stazione ferroviaria di Monfalcone.

Domenica 14 maggio “A spasso sopra la Val Rosandra”: da Basovizza al Monte Stena, tra le fioriture della landa carsica e il panorama sulla Val Rosandra, il mare e l’Istria. Ritrovo alla Foiba di Basovizza.

Domenica 28 “Monumenti storici e monumenti geologici”: un’escursione fra querce e pini, da Rupingrande alla Rocca di Monrupino e ai Torrioni, spettacolari rocce alte 10 metri, originate dalla corrosione della pioggia. Partenza dalla piazza di Rupingrande.

Infine, domenica 4 giugno, “Il fiume Timavo e il bosco della Cernizza”, a Duino: un percorso pianeggiante fra il bosco di lecci, i prati con i cespugli di scotano dai frutti piumosi color rosa, e lungo il Timavo. Con letture a sorpresa. Incontro nel Villaggio del Pescatore, alla fermata dei bus.

Per le passeggiate, adatte a tutte le età, sono consigliate scarpe da trekking o con suole antiscivolo. Quota di partecipazione di 7,00 euro per gli interi; 5,00 i minori di 14 anni; gratis i minori di 6 anni. Per ragioni organizzatiFoto Curiosi di naturave è consigliata la prenotazione.

Altre informazioni e prenotazioni all'email curiosidinatura@gmail.com, al cell. 340.5569374 e sul sito www.curiosidinatura.it

Per le comitive è possibile prenotare anche in altre date. Informazioni e itinerari su www.piacevolmentecarso.it.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Curiosi di natura - Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>