Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 19 Marzo 2017

Bookmark and Share

Si apre "Un mondo pulito un mondo di fiori" nell'ambito di “Trieste in fiore”

Trieste in fiore 2017

Trieste (TS) - Nell'ambito di "Trieste in fiore", tradizionale manifestazione di primavera a ingresso dedicata al settore florivivaistico che prosegue con successo fino a domenica 26 marzo abbellendo Viale XX Settembre con piante, fiori e arredi e stand dedicati alla cura di giardini e balconi,
lunedì 20 marzo alle ore 10 in Largo Bonifacio (all'inizio di Viale XX Settembre) alla presenza dell'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati, Lorenzo Giorgi si terrà l'apertura ufficiale dell'abbinata iniziativa ecologica “Un mondo pulito - un mondo di fiori”, rivolta ai giovani per una crescita della cultura ambientale e il rispetto della natura che vedrà invitati gli iscritti ai Ricreatori comunali e gli alunni delle scuole primarie che, oltre a effettuare visite guidate, parteciperanno a dei mini laboratori con materiali di riciclo e orti didattici e torneranno in classe con delle piantine da curare in aula.
La manifestazione - che vede la presenza di 57 espositori da varie regioni italiane – con una rappresentanza anche di operatori internazionali - che, in altrettanti eleganti stand proporranno una mostra mercato con fiori, piante, bulbi, semi, terriccio, concimi, attrezzature per il giardinaggio, vasi, arredo giardino, essenze e fiori secchi - intende infatti promuovere la cultura del rispetto verso l'ambiente circostante e, guardando sempre più verso i bambini, porsi come un punto di riferimento per il mondo della scuola.

Anche quest'anno ci sarà infatti un particolare coinvolgimento delle scuole: è già stata confermata la presenza degli alunni delle scuole primarie “Biagio Marin” - Istituto Comprensivo “Italo Svevo”, della “Finzi-Grego” di Strada di Guardiella e della “Nazario Sauro” - Istituto Comprensivo Dante di via Tigor e della scuola primaria statale slovena “Fran Milcinski” di via Marchesetti, a cui si aggiungeranno altre scolaresche che visiteranno la manifestazione nei giorni di apertura e parteciperanno a dei mini laboratori dedicati, grazie alla collaborazione con il Comune di Trieste, “Progetto Area Giovani”. Per prenotare visite guidate e laboratori, scuole e Ricreatori possono scrivere a info@assofioritalia.it

Si potranno ammirare, con orario 9-20, piante grasse del Piemonte, camelie e rododendri del Lago Maggiore, alberi da frutta del Veneto, agrumi della Sicilia, rose inglesi, piante aromatiche liguri, bulbi olandesi, primizie regionali, ranuncoli, ortensie, gerani, viole, ma anche vari tipi di lavanda e spezie, ulivi secolari e molte altre novità dedicate al settore e alla cura di giardini e balconi. Accanto a fiori e piante, una sezione sarà dedicata quest'anno alle Delizie di primavera: dolci, cioccolato e prodotti tipici italiani ed esteri, spezie, the, tisane, formaggi e molto altro.

La rassegna sarà animata inoltre da numerose iniziative ed eventi collaterali, da a esposizioni a speciali incontri pomeridiani dedicati a bambini con sorprese a tema, piccole lezioni teorico-pratiche sulla semina e la cura delle piante.
Tutti i giorni gli esperti dell’associazione Promo Flor saranno a disposizione del pubblico per consigli su piante grasse, piante da frutto e piante mediterranee. Pe rinformazioni: info@assofioritalia.it

Sono già aperte infine le iscrizioni gratuite al concorso “Il Fiore d’oro” (aperto gratuitamente agli espositori della manifestazione e a tutti i fioristi triestini che ne faranno richiesta). Giunta alla XII edizione, l'attesa gara tra le artiste e gli artisti della composizione floreale sabato 25 marzo alle 11 vedrà premiare la creazione giudicata più bella e originale. Non un semplice concorso, ma anche una possibilità per tutti di assistere alla fase creativa e applaudire le più belle composizioni. Nell'occasione verrà inaugurata la Mostra della creazioni partecipanti.

L'evento è promosso da Assofiori Italia e Flash Srl. in co-organizzazione con il Comune di Trieste.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Trieste in Fiore 2017

Leggi le Ultime Notizie >>>