Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 02 Marzo 2017

Bookmark and Share

Urbi et Horti: al via gli incontri di preparazione al "Birdwatching"

Birdwatching

Trieste (TS) - Incontri di preparazione al Birdwatching a Trieste promossi da Urbi et Horti, Associazione Bioest, associazione Il Ponte, Legambiente Trieste, Aias, Anglat Fvg, Lapis, Multicultura, Arci Servizio Civile Trieste, Arci Servizio Civile FVG, Comitato pace convivenza solidarietà Danilo Dolci e Azienda Sanitaria Trieste ASUITS D3.

Incontri teorici e pratici con escursioni guidate il 3 e 10 marzo 2017, preparazione teorica e pratica per formazione e accompagnamento in campo.

- Venerdì 3 marzo (ore 17 in via Valdirivo 15): lezione in aula mediante introduzione teorica delle tecniche di osservazione e riconoscimento, importanza ecologica dell’avifauna e sue caratteristiche, elementi di ecologia del paesaggio relativi all’avifauna presente in un territorio.

- Venerdì 10 marzo (ore 17 in via Valdirivo 15): lezione in aula con spiegazione e descrizione delle principali specie di uccelli che frequentano gli ambienti agricoli e l’ambiente carsico naturale, mediante proiezione di immagini e suoni relativi.
Cenni di monitoraggio dell’avifauna e principali tecniche. L’importanza di raccogliere dati per conoscere un territorio e la sua evoluzione nel tempo.

Attività pratiche e di laboratorio: laboratorio di costruzione di una cassetta nido da porre nell’orto al fine di aumentare la biodiversità locale; laboratorio di costruzione di una mangiatoia invernale al fine di aiutare le popolazioni svernanti e facilitare la loro osservazione (da concordare con i partecipanti).

Uscite sul campo in alcuni orti urbani.

Per informazioni e iscrizioni:
Tiziana Cimolino cell. 3287908116


INFO/FONTE: Associazione Urbi et Horti Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>