Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 16 Dicembre 2016

Bookmark and Share

Domani pomeriggio al mercatino "Natale in Viale" arriva Babbo Natale

Natale in Viale 2016

Trieste (TS) - Sabato 17 dicembre al Mercatino natalizio "Natale in Viale", è previsto l'arrivo di Babbo Natale che dalle ore 15.00 sarà in Viale XX Settembre per donare caramelle e farsi fotografare assieme ai bambini, che sono tutti invitati a partecipare. Il mercatino proseguirà fino al 26 dicembre con orario 9-23 e ingresso libero.

Dopo lo straordinario successo della tradizionale Fiera di San Nicolò, quest'anno particolarmente a misura di bambino, il Viale torna a essere protagonista dello shopping natalizio. Nel centralissimo ex Acquedotto fino al 26 dicembre 2016 con orario 9-23 rimarrà allestito il "Mercatino di Natale in Viale", un mercato espositivo promosso da Assofioritalia in co-organizzazione con il Comune di Trieste che richiamerà i caratteristici mercatini natalizi delle principali città europee e sarà contraddistinto da 38 eleganti gazebo, allestiti per ispirare i visitatori negli acquisti per i regali di Natale.

Ad ospitare la gioiosa, variopinta e profumata manifestazione sarà, come da antica e amatissima tradizione, il Viale XX Settembre che, tra Largo Bonifacio e via Brunner, si presenterà adornato per l'occasione da luminarie colorate e decorazioni natalizie. Ricchissima e variegata l'offerta merceologica presente, dalle piante e ai fiori all’artigianato, ai dolci, ai prodotti tipici alla somministrazione, tutti accomunati da un unico comune denominatore: il Natale. Lo spirito natalizio riempirà l’intera area espositiva, contribuendo a rivitalizzare per il periodo delle strenne natalizie un suggestivo scorcio di Trieste che si vorrebbe tornasse a recitare il ruolo di passeggiata preferita dai triestini durante tutto l'anno. Nell'intero periodo della manifestazione, non mancheranno infine attività ricreative per tutti i visitatori.

Cosmopolita come la città che lo ospita, il "Mercatino di Natale in Viale" accoglierà espositori da tutta Italia e dal mondo, con oggettistica da regalo, preziosismi artigianali e prodotti natalizi.

Faranno bella mostra di sé in Largo Bonifacio, all'inizio del mercatino, uno splendido presepe e degli alberi di Natale.

In esposizione, si potranno ammirare artigianato in tela italiano, arte Maya e artigianato sudamericano, artigianato in legno e cuoio, sciarpe e borse dall'Ecuador, oggettistica, articoli da regalo natalizi e antiquariato, confezioni regalo, lana e tovagliato antimacchia, accessori di abbigliamento, artigianato russo, artigianato in pelle italiano ed estero, fiori e piante, stelle e alberi di Natale, centrotavola natalizi, incisioni su pelle, artigianato tunisino, thailandese, indiano, indonesiano e tibetano, ceramica artistica dipinta a mano, artigianato in pietra, bigiotteria e accessori, erbe e spezie, prodotti tipici sardi, toscani, francesi, genovesi e del Tirolo, salumi e prodotti tipici pugliesi, piadina romagnola, cioccolato croato, dolci siciliani, dolci tipici ungheresi, caldarroste e vin brulè e, naturalmente, prodotti tipici della tradizione triestina.

Giovedì 22 dicembre la manifestazione Natale in Viale ospiterà un'iniziativa sociale che si sviluppa all'interno delle attività della cooperativa duemilauno agenzia sociale svolta per conto del Comune di Trieste, servizio gruppi territoriali ADO. Presso lo stand "Lo chef...in Viale" (collocato all'altezza del civico 3), si svolgerà, dalle 15.30 alle 18.30, "In cucina non si butta via niente", evento in cui verranno illustrate ricette per riutilizzare tutti gli scarti della cucina e offerti consigli utili per il risparmio e contro gli sprechi alimentari.
Un gruppo di adolscenti dai 14 anni in su, presente con gli educatori, collaborerà con gli chef alla preparazione delle ricette antispreco. L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività che si svolgono sul territorio da parte del servizio disalbiltà che si divide tra scolastico ed extrascolastico, con l'obiettivo di facilitare l'autonomia e di maturare esperienze relazionali significative. A gruppi di ragazzi, accompagnati dai propri educatori, viene offerta l'opportunità di portare avanti, in contesti vari, progetti importanti che permettono loro di fare esperienze concrete approcciandosi con gli altri e, in quasto caso, la cittadinanza costituita dai visitatori del mercatino natalizio di Viale XX Settembre.

Leggi le Ultime Notizie >>>