Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 03 Novembre 2016

Bookmark and Share

Le studentesse dell'ISIS Mattei di Latisana-Lignano trionfano nella prima giornata di Pnbooks 2016

Le vincitrici dell'ISIS Mattei di Lignano con la Giuria e i Papu

Pordenone (PN) - Le giovani e agguerrite studentesse dell'ISIS Mattei di Latisana - Lignano (UD) hanno trionfato nella prima giornata di Pnbooks 2016, lo spettacolare Torneo di lettura a squadre: una sfida “all’ultima pagina” promossa e organizzata dalla Fondazione Pordenonelegge.it con il sostegno di BCC Pordenonese e con la collaborazione di Pordenone Fiere. Sul ring letterario allestito a “Punto d’incontro 2016” nella Fiera di Pordenone, le ragazze dell'ISIS hanno prevalso sulle altre squadre oggi in gara e sconfitto in finale gli studenti del Liceo Majorana di pordenone.

Nume tutelare del torneo, quest'anno, un caposaldo della letteratura contempranea mondiale, lo scrittore Ernest Hemingway: proprio al suo capolavoro "Addio alle armi" erano dedicate le domande della competizione. E chissà che proprio l'atmosfera 'speciale' di Lignano, la piccola Florida tanto amata da Hemingway, non sia stata viatico beneaugurante per le giovani dell'SIS Mattei che si sono aggiudicate oggi due gare consecutive, e la palma di Pnbooks 2016.

Domani pomeriggio, venerdì 4 novembre, sempre dalle 14 a Punto d'Incontro seconda giornata di gare: si sfideranno ll’IIS Torricelli di Maniago (PN) e l’Isis G. Luzzatto di Portogruaro (VE) e dei Licei Le Filandiere di S.Vito al Tagliamento (PN). Ancora una volta la gara sarà condotta dai Papu, il duo comico beniamino del pubblico, e ancora una volta ci sarà una giuria d'eccezione: il presidente Piervincenzo di Terlizzi, affiancato oggi dal giornalista Lorenzo Marchiori e dal direttore artistico di pordenonelegge Gian Mario Villalta, potrà contare domani sulla giornalista Cristina Savi e sul curatore di pordenonelegge Alberto Garlini.

Per i vincitori di ciascuna giornata sono in palio tanti libri e la soddisfazione di aver dato vita a una sfida semplice ma davvero speciale, legata all’esperienza della lettura. Accanto a personalità d'eccezione della cultura ma anche dello sport: un saluto sprintosissimo è arrivato oggi dal camione olimpico di canoa Daniele Molmenti, testimonial BCC, che ha "energizzato" i ragazzi con il suo augurio a pochi minuti dalla gara.


INFO:
www.pordenonelegge
fondazione@pordenonelegge.it

Leggi le Ultime Notizie >>>