Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Cultura > Musica > 28 Ottobre 2016

Bookmark and Share

Premio Trio di Trieste 2016: serata conclusiva alla Sala Ridotto del Teatro Verdi

Duo Lavrynenko-Guliei

Trieste (TS) - Serata conclusiva, lunedì 31 ottobre nella Sala Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, della 17ª edizione del Premio Trio di Trieste – “Giampaolo Coral Award”. La proclamazione dei vincitori sarà suggellata, alle 18, dal concerto del Duo ucraino Lavrynenko – Guliei, pianoforte e violoncello, vincitore del Premio Trio di Trieste 2015. Il programma prevede l'esecuzione delle partiture vincitrici della sezione 2014 di Composizione, accanto a brani di repertorio di Prokofiev, Schnittke, Coral.

Info: presso Associazione Chamber Music, tel. 040.3480598, www.acmtrioditrieste.it. Biglietti presso Ticket Point Trieste.

Il Duo Lavrynenko – Guliei si è formato nel 2014 nelle aule della Hochschule für Musik di Amburgo, dalla passione per il repertorio cameristico dei due giovani musicisti. Si sono esibiti in numerose sale da concerto in Germania e in Europa, con repertorio che spazia dal classico alle opere contemporanee. Nel settembre 2015, vincendo il 16° “Premio Trio di Trieste” il Duo aveva conquistato anche il Premio Speciale “Dario De Rosa” per la migliore esecuzione di Brahms e il Premio del Pubblico.

Nato a Trieste nel 1996, per ricordare l'attività concertistica e didattica del prestigioso Trio di Trieste, su iniziativa di Fedra Florit (allieva del Trio), il Concorso internazionale Premio Trio di Trieste è oggi unanimemente riconosciuto a livello internazionale per l'impegno assoluto in favore dei giovani cameristi. Un successo straordinario dovuto soprattutto all’assegnazione del Primo Premio a gruppi di tale caratura da risultare poi ben inseriti nei cartelloni concertistici internazionali, quali lo Josef Suk Piano Quartet di Praga (vincitore 2013), il Duo Sitkovetsky (proveniente dall'Inghilterra, vincitore nel 2011), il Trio Mondrian (israeliano, vincitore 2007), il Duo Giun-Haruka (giapponese, vincitore nel 2005) o l’Ars Trio e il Trio Debussy (italiani, vincitori delle edizioni 1996 e 2001). Il Concorso ha raggiunto una fama e un prestigio che lo pongono tra i 5 più importanti al mondo, il più importante in Italia sul versante cameristico. Inserito nella Federazione Mondiale dei Concorsi di Ginevra, alternando dal 2012 l'esecuzione alla composizione, il Premio Trio di Trieste ha raggiunto attualmente le 17 edizioni con la partecipazione complessiva ad oggi di 593 complessi e compositori, ovvero più di 1400 musicisti provenienti da 29 paesi del mondo. La manifestazione è trasmessa a livello nazionale da Rai Radio 3 e in tutte le sue fasi via live streaming dal sito dell'ACM e dalla Rai. I vincitori hanno confermato il loro talento diffondendo la fama ed il prestigio del Concorso in tutto il mondo, nei più importanti Festival e stagioni concertistiche.

Leggi le Ultime Notizie >>>