Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 14 Ottobre 2016

Bookmark and Share

Al Teatro Aldo Moro di Cordenons prende il via la rassegna "#magredimusica"

Filarmonica di Cordenons

Cordenons (PN) - Prende il via sabato 15 ottobre alle 21, al Teatro Aldo Moro di Cordenons, la rassegna #magredimusica, progetto firmato CoRi Cordenons (Polifonico S. Antonio Abate, Corale Cordenonese e Midway Chorus) per il Comune di Cordenons. E si parte subito con lo sposalizio tra le emozioni della musica e la bellezza dei Magredi, ambiente unico e prezioso da preservare e valorizzare.

A portare le suggestioni della musica saranno, per l’occasione, la Filarmonica di Cordenons diretta da Fabio Fazio e il Midway Chorus, con brani evocativi di paesaggi e atmosfere dei grandi spazi aperti della natura. Ci si addenterà poi nelle peculiarità naturalistiche con l’Associazione Naturalistica Cordenonese e il progetto “Giovani Volontari per l’Ambiente formazione e conoscenza del territorio cordenonese”, sviluppato in un percorso durato alcuni mesi, con il coinvolgimento di alcune studentesse del Liceo Artistico Galvani di Cordenons, che, assieme al botanico Davide Pasut hanno focalizzato l’attenzione sui salici che del Vinchiaruzzo e sulle piante e gli animali autoctoni della zona in collaborazione con l’Arpa.

Il progetto - realizzato in rete con il servizio per le Politiche Giovanili del Comune di Cordenons e documentato dal video che verrà proiettato in serata, con contributi di Sergio Vaccher, Mauro Caldana, Paolo Dalmazi – è stato completato dal concerto di Midway Chorus e Filarmonica Cordenons en plein air a Povoledo.

La Filarmonica Cordenonese suonerà dal vivo brani come Arizona, Waka Waka, Africarin, Pirati dei Caraibi. La scaletta di Midway Chorus e band diretti dMidway Chorusa Laura Zanin prevede brani pop rock: Over my head, Fly me to the moon, Fields of gold, Luce, tramonti a Nord Est ( di Elisa), Music (di John Miles). Assieme (Filarmonica e coro) concluderanno con 1492 Cristoforo Colombo di Vangelis (da La conquista del Paradiso), la serata sarà arricchita anche dalle poesie in lingua locale di Aldo Polesel.

L’ingresso è libero.

Leggi le Ultime Notizie >>>