Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Escher in mostra al Salone degli Incanti
Salone degli Incanti
Trieste
Dal 18/12/19
al 07/06/20
Escher - Salone degli Incanti Trieste
Prima nazionale di Jezabel a Cormons con Elena Ghiaurov
Teatro Comunale di Cormons
Cormons
Il 31/01/20
Jezabel foto di Luciano Perbellini
SUL PALCOSCENICO DI “SCENARIO” A SACILE LA COMMEDIA “MATRIMONIO UGUÁE REBALTÓN CONIUGÁE”
Teatro Ruffo
Sacile
Il 25/01/20
Scenario_Matrimonio uguale rebalton coniugae

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
www.castellodibuttrio.it Il the della domenica al castello di Buttrio
Buttrio (UD)
Dal 01/01/20
al 29/03/20
enogastronomia Festa delle Cape
Piazza Marcello D'Olivo - Pineta
Lignano Sabbiadoro (UD)
Dal 07/03/20
al 15/03/20

Notizie > Incontri > 08 Settembre 2016

Bookmark and Share

Curiosi del territorio 2016: incontro pubblico a Casa Zanussi sulla questione migranti

Curiosi del territorio 2016

Pordenone (PN) - E’ la questione intorno a cui si decidono i destini dell’Europa e del mondo: il tema “migranti” include mille implicazioni, a cominciare dall’accoglienza nei Paesi di arrivo, Italia in primis. Per questo sarà importante poter confrontare la nostra opinione con quella di 24 giovani che arrivano da 14 Paesi in occasione del dibattito sul tema “Scenari globali: guerre non di religione ma di interessi, popoli migranti prospettive oltre l'emergenza”, in programma venerdì 9 settembre, dalle 11.30 alle 13, nell’Auditorium del Centro culturale Casa Zanussi di Pordenone.

Un’iniziativa promossa dall’IRSE – Istituto Regionali di Studi Europei di Pordenone e dalla sua presidente Laura Zuzzi, nell’ambito della 30ª edizione dello stage Curiosi del Territorio 2016, che per tre settimane porta in città giovani operatori turistico culturale provenienti da Armenia, Bielorussia, Finlandia, Germania, Montenegro, Danimarca, Polonia, Russia, Romania, Repubblica Ceca, Serbia, Ungheria, Slovacchia e Ucraina. Faranno base a Pordenone fino al 25 settembre, frequentando uno stage che li porterà “sulle strade dell’innovazione e della tradizione” per conoscere il Friuli Venezia Giulia e poterlo promuovere al meglio nei loro Paesi, negli anni a venire. La partecipazione al dibattito di domani è libera, gradita un’adesione preventiva a irse@centroculturapordenone.it (tel. 0434.365326).

Le visite dei “Curiosi” nel territorio del Friuli Venezia Giulia saranno guidate da professionisti e li porteranno a cntatto on realta’ culturali come pordenonelegge e a scoprire Cividale, Udine, Sesto al Reghena, Valvasone, nel Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, Spilimbergo, Pitars, Trieste, Palù di Livenza, Polcenigo, Sacile; Aquileia e Cervignano a Villa Chiozza-TurismoFVG per un workshop “L’esperienza come nuovo valore del prodotto turistico” con Bruno Bertero, Direttore Marketing di PromoturismoFVG.

Dal 19 al 21 settembre per tre mattinate, i Curiosi - divisi in coppie - si caleranno poi in varie realtà aziendali, collaborando con Cantine Principi di Porcia, Pitars Vigneti, Antonietti Viaggi Business Travel, Moro-Kaiser, Latofres Turning & Milling, Premek Hi Tech, Torneria Friulana del Legno, Marcolin Covering, Rossetto Arredamenti, Erremoda.

Curiosi del Territorio 2016 è realizzato con la collaborazione e il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Turismo FVG, della Fondazione CRUP e di Banca Popolare FriulAdria - Crédit Agricole, Centro Iniziative Culturali Pordenone.

Leggi le Ultime Notizie >>>