Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 24 Luglio 2016

Bookmark and Share

Si festeggiano i 10 anni di TriesteLovesJazz con la Bill Evans Band in piazza Verdi

Bill Evans (foto Ufficio Stampa TriesteLovesJazz 2016)

Trieste (TS) - Non poteva esserci un regalo migliore per i primi dieci anni del TriesteLovesJazz: a spegnere le candeline lunedì 25 luglio, alle ore 21.00, in piazza Verdi, sarà infatti una super band composta da alcune delle più brillanti stelle del firmamento musicale internazionale. Bill Evans Band featuring Bryan Baker, Keith Carlock & Darryl Jones sono grandissimi musicisti alcuni dei quali hanno regalato emozioni già nelle precedenti edizioni del festival e tornano riuniti per questo grande evento. Bill Evans è un saxofonista di inestimabile talento, attivo sulla scena musicale mondiale sin dagli anni '80 grazie alle collaborazioni con mostri sacri come, solo per citarne alcuni, Miles Davis, John McLaughlin, Herbie Hancock, Mick Jagger e Willie Nelson. Grazie al suo incredibile talento, Bill Evans ha collaborato con moltissimi nomi della scena jazz e fusion mondiale, dando prova di quella grande abilità che spinse Miles Davis a dire: «Bill è uno dei più grandi musicisti nei quali mi sono imbattuto».

Bryan Baker, subentrato nella band dopo l'infortunio subito da Mike Stern, è un giovane chitarrista di grande talento, definito dallo stesso Evans «un vero virtuoso» dello strumento. Baker ha stupito critica e pubblico fin dal suo esordio, all’età di 12 anni, grazie al suo stile alla sua tecnica graffianti. Spesso descritto come una mescolanza tra l’armonia di Ornette Coleman, il fuoco di Jimi Hendrix, la precisione e la potenza dei Meshuggah e i Pantera, ma con l’amore per il rischio e l’avanguardia simile a quella dei Sonic Youth. Con sei ottimi album solisti alle spalle e cinque tour mondiali, Baker ha ricevuto elogi dalla critica specializzata consolidando il suo nome tra i migliori chitarristi contemporanei.

Completano questa super band una sezione ritmica di assoluto rispetto: Keith Carlock (batteria) ha lavorato, tra gli altri, con John Mayer, Sting, Steely Dan, James Taylor, Donald Fagen, Walter Becker, Diana Ross, Faith Hill, The Blues Brothers Band, Harry Belafonte, Oz Noy, Larry Carlton e Clay Aiken. Nel 2009 è stato nominato miglior batterista pop, miglior batterista fusion e miglior batterista in assoluto dai lettori della rivista specializzata Modern Drummer.

Darryl Jones, infine, può vantare una lunga carriera come bassista al fianco di artisti del calibro di Miles Davis, John Scofield, Herbie Hancock, Eric Clapton, Peter Gabriel, Madonna e i Rolling Stones, band nella quale è entrato a far parte nel 1994. Bassista apprezzato per la sua grande versatilità e precisione, Jones ha dichiarato di seguire una semplice, ma efficace filosofia musicale: «Il mio approccio alla musica è: scomponila, togli gli eccessi e ritorna alle basi».

Bill Evans (sax), Bryan Baker (chitarra elettrica), Keith Carlock (batteria) e Darryl Jones (basso elettrico) rappresentano quindi la band migliore per festeggiare insieme questi dieci anni di TriesteLovesJazz.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa TriesteLovesJazz Festival 2016

Leggi le Ultime Notizie >>>