Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

vedrai colori che son contenti. elisa vladilo. interventi ambientali 1995-2019
Palazzo Costanzi - Sala Veruda
Trieste
Dal 08/02/20
al 01/03/20
Elisa Vladilo, My favourite place, Trieste, Molo Audace, 2007 (courtesy l'artista)
Lucio Fontana e i mondi oltre la tela
Galleria Comunale d’Arte Contemporanea
Monfalcone
Dal 08/12/19
al 02/03/20
Lucio Fontana, Concetto spaziale, teatrino, 1965-66
A SACILE GLI EX-ALLIEVI DEL TOTI DI TRIESTE CON LA NUOVA ESILARANTE COMMEDIA “LE NOZE DE VIRGINIA”
Teatro Ruffo
Sacile
Il 01/02/20
Scenario_Le noze de Virginia

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
www.castellodibuttrio.it Il the della domenica al castello di Buttrio
Buttrio (UD)
Dal 01/01/20
al 29/03/20
enogastronomia Festa delle Cape
Piazza Marcello D'Olivo - Pineta
Lignano Sabbiadoro (UD)
Dal 07/03/20
al 15/03/20

Notizie > Incontri > 30 Giugno 2016

Bookmark and Share

"Mestieri del Cinema" si chiude con Beppe Leonetti e il workshop di montaggio cinematografico

Beppe Leonetti

Trieste (TS) - Si conclude nel prossimo fine settimana, dal 1° al 3 luglio, la terza edizione di Mestieri del Cinema, ciclo di workshop per imparare gli
strumenti e le tecniche base del cinema e dell’audiovisivo, organizzato e promosso da La Cappella Underground in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film Commission e associazione Casa del Cinema di Trieste, grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e della Provincia di Trieste.

Il nono e ultimo laboratorio, in programma da venerdì 1 a domenica 3 luglio, è dedicato al montaggio cinematografico e avrà come docente Beppe Leonetti: il workshop ha l'obiettivo di chiarire gli elementi e le caratteristiche principali del ruolo del montatore e del montaggio all’interno della produzione cinematografica. Ad un’introduzione alla storia della tecnica e delle tecniche seguirà l’analisi di alcune sequenze esemplari e una panoramica tra le varie applicazioni software maggiormente utilizzate; infine, un'esercitazione su alcuni ciak.

Beppe Leonetti, nato a Torino nel 1977, diplomato in montaggio presso il Centro Sperimentale di Cinematografia, lavora dal 2004 come montatore. Tra i documentari e i cortometraggi cui ha lavorato: “Il diario del Caimano”, “Diario di uno spettatore”, “L’ultimo campionato”, “Palombella rossa: intorno al film, tutti per la regia di Nanni Moretti; “Vomero Travel” di Guido Lombardi, “Ezio Tarantelli: La forza delle idee” di Monica Repetto, “L’ora d’amore” di Christian Carmosino e Andrea Appetito, “Qualcosa di sinistra” di Wolfgang Achtner. “Là-bas. Educazione criminale” di Guido Lombardi (2011) ha vinto la Settimana della Critica e il premio Leone del Futuro alla 68° Mostra Cinematografica di Venezia e il Flash Forward Award al XVI Busan Film Festival. Nel 2011 ha fondato a Torino la Incandenza film. La sua prima produzione, il film “Nitro étude #1” di Pietro Balla, è stato in concorso nella sezione Italiana.corti del XXX Torino Film Festival. Nel 2012 ha fondato a Torino, insieme a Carlo Cagnasso e a Gianluca e Massimiliano De Serio, il Piccolo Cinema – società di mutuo soccorso cinematografico.

La sede del corsi è come sempre la Mediateca La Cappella Underground, a Trieste in via Roma 19.

Informazioni, programma e costi di iscrizione su www.lacappellaunderground.org/mestieridelcinema2016


INFO: La Cappella Underground

Leggi le Ultime Notizie >>>