Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 21 Aprile 2016

Bookmark and Share

Al Rossetti va in scena il Galà dell’Operetta che premia il mezzosoprano Elena Zilio

La Mitteleuropa Orchestra diretta da Romolo Gessi

Trieste (TS) - Venerdì 22 aprile alle ore 20.30, al Politeama Rossetti di Trieste, va in scena il "Galà dell’Operetta e del Musical" con celebri cantanti e con la Mitteleuropa Orchestra diretta da Romolo Gessi. Una serata di grande musica con i paladini dell’operetta, il soprano Daniela Mazzucato e il tenore Max Renè Cosotti, il tenore triestino Andrea Binetti e la cantante Stefania Seculin sarà organizzata dall’Associazione Internazionale dell’Operetta di Trieste, in collaborazione con il Teatro Stabile del FVG, la Mitteleuropa Orchestra e l’Associazione Musicale Aurora Ensemble, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Ospite d’eccezione della serata sarà il mezzosoprano Elena Zilio, indimenticabile protagonista di tanti Festival triestini, che riceverà il Premio Internazionale dell’Operetta, giunto alla ventottesima edizione.

A seguire lo svolgimento della serata, presentando i brani e raccontando fatti ed aneddoti ad essi legati, sarà il noto giornalista Umberto Bosazzi. Il Gala dell’Operetta e del Musical propone quest’anno un percorso musicale che, partendo dai fasti della Belle Époque, rende omaggio alle musiche della Grande Guerra, per approdare oltre oceano, assaporando i fermenti del jazz. Il programma prevede un omaggio all’Italia, con musiche legate alla storia del nostro paese, all’Operetta viennese, della quale Franz Lehár e Franz von Suppé furono tra i massimi esponenti, alle musiche scritte per il Fronte del Piave, per giungere al fascino dei Musical di Gershwin e alle incantevoli colonne sonore degli intramontabili film hollywoodiani. Ad eseguire i brani saranno alcuni degli interpreti più amati dal pubblico, da Daniela Mazzucato a Max René Cosotti, Andrea Binetti, Stefania Seculin, che si esibiranno insieme alla Mitteleuropa Orchestra, diretta da Romolo Gessi. Ospite d’eccezione della serata sarà il mezzosoprano Elena Zilio, indimenticata protagonista degli anni d’oro del Festival dell’Operetta e applaudita sui più importanti palcoscenici di tutto il mondo, che riceverà il Premio Internazionale dell’Operetta, giunto alla ventottesima edizione.


INFO/FONTE: Associazione Internazionale dell’Operetta FVG

Leggi le Ultime Notizie >>>