Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 04 Aprile 2016

Bookmark and Share

Vaccinazioni, invecchiamento, Ogm e manipolazione genetica a "Science & the City_3"

di Claudio Bisiani

Mauro Giacca (foto Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Trieste (TS) - Si articolerà in quattro tappe la terza edizione di “Science & the City”, il ciclo di incontri di divulgazione scientifica in programma fra aprile e maggio a cura del Centro internazionale di ingegneria genetica e biotecnologie di Trieste (Icgeb). Gli appuntamenti, ospitati quest'anno al Ridotto del Teatro Verdi, vedranno ancora una volta protagonisti alcuni tra i massimi esperti italiani e internazionali della ricerca biomedica, che approfondiranno e si confronteranno su argomenti scientifici di stringente attualità e interesse.

Gli incontri ricalcheranno il modello di un agile talk show d'informazione televisivo che, sulla scia delle precedenti edizioni, «avrà come obiettivo principale - ha spiegato il direttore generale di Icgeb Mauro Giacca - quello di raccontare la scienza al pubblico dei non addetti ai lavori, quindi al cittadino comune, in modo chiaro, diretto, semplice e veloce». Per 60 minuti infatti, coordinati dallo stesso Giacca, tre ospiti qualificati dibatteranno su un tema scientifico di grande attualità, mentre alla fine di ogni incontro un'ulteriore mezz'ora verrà riservata alle domande del pubblico ai relatori.

Si inizierà mercoledì 6 aprile, alle ore 18, con “Vaccinazioni, tra certezze e paure”. Ne parleranno Pier Luigi Lopalco (Università di Bari), Alessandro Ventura (Irccs Burlo Garofolo di Trieste) e Marzio Babille (ex rappresentante Unicef in Iraq). Il 13 aprile invece si discuterà su “Cibi Ogm, cosa succede in giro per il mondo” con Michele Morgante (Università di Udine), Pierdomenico Perata (Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa) e Wendy Craig (Icgeb di Trieste). Il terzo appuntamento, il 27 aprile, su “Invecchiamento: un processo inevitabile?” vedrà protagonisti Gianfranco Sinagra (Azienda ospedaliero-universitaria di Trieste), Liborio Stuppia (Università di Chieti) e Gabriella Marcon (Università di Udine), mentre l'ultimo incontro dell'11 maggio su “Bambini su misura: le manipolazioni genetiche” ospiterà Fulvio Mavilio (Genethon di Parigi), Roberto Sitia (Ospedale San Raffaele di Milano) e Roberto Di Lauro (addetto scientifico all'Ambasciata italiana di Londra).

Tutti gli incontri di questa terza edizione verranno ripresi dalle telecamere di Rai Cultura e Rai FVG per la successiva messa in onda sul canale Rai Scuola (5, 12, 19 e 26 maggio alle ore 21.35 con repliche il giorno dopo alle ore 14) all'interno del programma “Memex, la scienza raccontata dai protagonisti” e poi sul canale della Rai regionale. Sulle frequenze di Radio 1 inoltre, a partire da lunedì 4 aprile e fino al 27 giugno (alle ore 11.50), la scienza sarà ancora protagonista di 12 appuntamenti nella trasmissione di Radio Rai per il FVG dal titolo “People, Science & the City. Le persone incontrano la scienza” curata da Tiziana Toglia e condotta da Simona Regina e Mauro Giacca.

La rassegna “Science & the City_3” è realizzata con i finanziamenti della Regione Friuli Venezia Giulia, con il contributo del Comune di Trieste e con le media-partnership di Rai Cultura, Rai FVG e del quotidiano Il Piccolo.

Tutti gli incontri al Ridotto del Teatro Verdi (inizio alle ore 18) sono a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Ulteriori informazioni sul sito www.icgeb.org.

Leggi le Ultime Notizie >>>