Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 18 Marzo 2016

Bookmark and Share

L'ensemble Aristotrio ospite dei Concerti 2016 del Conservatorio Tartini

Aristotrio

Trieste (TS) - E’ nel segno del Klaviertrio l’appuntamento di lunedì 21 marzo, per il cartellone dei Concerti 2016 del Conservatorio Tartini di Trieste: Francesca Somma al violino, Davide Forti al violoncello e Mosè Andrich al pianoforte, in arte Aristotrio, saranno protagonisti di una serata dedicata a musiche di Johannes Brahms (Klaviertrio n.1 in si maggiore op.8) e Antonín Dvo?ák (Trio per pianoforte n.4 "Dumky"in mi minore op.90). Appuntamento dunque alle 20.30 in Sala Tartini per un concerto che restituirà tutto il fascino dell’Ensemble per archi e pianoforte, e che valorizzerà il talento di un giovane Trio in ascesa, applaudito fra Trieste e Praga nell’ambito dei progetti di collaborazione musicale avviati lo scorso anno.

Il concerto è come sempre a ingresso libero previa prenotazione (info: tel. 040.6724911, www.conts.it).

Il nome Aristotrio richiama l’etimologia greca “aristos": "il migliore", ma trova le sue radici più modestamente nella creazione Disney "Gli Aristogatti", in cui si identificano i giovani ragazzi del Trio. Provenienti da diverse esperienze, nascono come ensemble nel 2014 al Conservatorio Tartini, nella classe di Musica da camera di Paola La Raja. Dopo pochi mesi hanno debuttato all’Accademia musicale di Gorizia nell’ambito del progetto “Trieste – Praga 2015”, che li ha portati, nell’aprile dello stesso anno, in tournée a Praga. Successivamente si sono esibiti nell'Auditorium della sede RAI di Trieste per un concerto registrato e trasmesso in differita. Nei mesi successivi hanno tenuto ulteriori concerti a Trieste, Lignano, Belluno e Santa Croce del Lago (Belluno), ampliando il loro repertorio con il Trio op.8 di Brahms ed il Primo Trio Elegiaco di Rachmaninov. Da settembre dello scorso anno frequentano la ICMA (International Chamber Music Academy) di Duino sotto la guida del Trio di Parma.

Leggi le Ultime Notizie >>>