Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 04 Dicembre 2015

Bookmark and Share

Concerto di Santa Cecilia a Remugnano di Reana del Rojale

Il cd "Reana" inciso dalla Banda Musicale di Reana del Rojale

Remugnano di Reana del Rojale (UD) - A conclusione di un anno di attività, la Banda Musicale di Reana del Rojale presenta Concerto di Santa Cecilia, sabato 5 dicembre alle 20.30 all’auditorium comunale “Mons. G. Pigani” a Remugnano di Reana del Rojale. L’edizione di quest’anno assume un’importanza particolare perché si pone anche a chiusura dei festeggiamenti per i quarant’anni dalla rifondazione della Banda stessa. Il concerto vedrà anche la partecipazione del baritono Gabriele Ribis.

«Un traguardo importante – spiega il presidente Manolo Bon – per cui l’Associazione vuole ringraziare tutte le persone e i sostenitori che in questi quattro decenni hanno voluto contribuire e credere nel nostro progetto culturale e sociale».

Il concerto che la Banda di Reana – preparata e diretta dal maestro Flavio Luchitta – proporrà al pubblico, comprende un’ampia varietà di composizioni, arrangiamenti e trascrizioni per banda, alcune delle quali sono contenute nel CD Reana, inciso dalla Banda Musicale di Reana del Rojale lo scorso ottobre, «con l’intento di seguire – come spiega il maestro Luchitta – il filo conduttore delle diverse esperienze vissute dalla Banda e delle diverse occasioni di incontro e collaborazione musicale con persone che hanno aiutato la Banda a crescere e ad esprimere le proprie peculiarità nel corso degli anni. Questo lavoro – continua Luchitta – vuole non solo dare prova dell’evoluzione della nostra formazione, ma soprattutto esprimere riconoscenza e affetto a tutti i protagonisti, a partire dai componenti della Banda stessa, ai musicisti, agli insegnanti della Scuola di Musica, fino a coloro che anche dall’esterno, hanno saputo trasmettere la loro grande esperienza». Il CD verrà presentato ufficialmente nel corso della serata di Santa Cecilia e sarà acquistabile in loco, oppure inviando una e-mail all’Associazione tramite la sezione Contatti presente sul sito www.bandareana.it.

Ingresso libero.

Leggi le Ultime Notizie >>>