Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Notizie > Incontri > 11 Novembre 2015

Bookmark and Share

"Darko Bratina. Omaggio a una visione 2015": incontro con Jan Cvitkovic al Palazzo del Cinema

Kinoatelje - Premio D. Bratina

Gorizia (GO) - Nell’ambito del programma collaterale “La storia del premio” - del festival monografico "Darko Bratina. Omaggio a una visione 2015", che si svolgerà dal 24 al 30 novembre nelle seguenti città: Gorizia, Nova Gorica, Trieste, Isola, San Pietro al Natisone, Udine e Ljubljana- che prevede alcune serate con i premiati degli anni scorsi, venerdì 13 novembre presso il Palazzo del Cinema di Gorizia si terrà un incontro con Jan Cvitkovic, vincitore del premio 2001.

Alle 18.30 verrà proiettata la sua opera prima da regista, "Kruh in mleko" (Pane e latte) (2001), una storia di vita quotidiana ambientata a Tolmino che ha conquistato la giuria del Festival di Venezia vincendo il Leone del Futuro. Alle 20.30 seguiranno le proiezioni di Venice 70: "Future reloaded" (2013), del cortometraggio "Sto psov" (Cento cani) (2011) e del documentario "Totalni Gambit" (Apertura totale) (2010).

Il film "Totalni gambit" (Apertura totale), diretto da Cvitkovic a partire dalla sceneggiatura di Mitja Candr e Irena Kovacevic, presenta il regista alle prese con il genere documentario. La storia narrata è quella di Albin Planinc, genio dimenticato che dai tardi anni ’60 sino alla fine degli anni ’70 appassionò la scena mondiale degli scacchi, da cui ancora oggi viene ammirato. Non solo si impose sui maggiori campioni dell’epoca nell’ambito di tornei importanti, ma viene anche considerato il giocatore dotato di maggior fantasia in tutta la storia degli scacchi.

Proiezione con sottotitoli in italiano.


INFO/FONTE: KINOATELJE - www.kinoatelje.it

Leggi le Ultime Notizie >>>