Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 09 Ottobre 2015

Bookmark and Share

Concerto del trio Blue Phoenix alla Casa della Musica

Blue Phoenix

Trieste (TS) - Che le musica sia un linguaggio universale è cosa nota. E i Blue Phoenix non lo dimenticano mai. Lo spiegheranno in musica, eseguendo composizioni e testi multilingue originali, spaziando dalla new age al progress all’ambient, con strumenti elettronici e acustici venerdì 9 ottobre 2015 alle ore 21 presso Casa della Musica di via Capitelli 3 a Trieste. Il Blue Phoenix propongono un mix di acustico ed elettronico: flauto, violoncello e voce si fondono con sintetizzatori e tastiere elettroniche.

Le atmosfere evocano immagini antiche, etniche, talvolta mistiche, i testi sono multilingui e trattano temi legati alla natura e all'introspezione umana. Le musiche sono del flautista e tastierista Fulvio Minghinelli, i testi della cantante Patrizia Collori. Intervento musicale di Fabio Jegher al wave drum (percussione elettronica).
Il gruppo Blue Phoenix è costituito da Fulvio Minghinelli al flauto, tastiere e chitarra, Elisa Frausin al piano, violoncello e Patrizia Collori, voce.

Il gruppo proporrà dal vivo i brani del CD "Blues Phoenix" che rappresenta una vibrante e calda fusione tra le sonorità antiche e l'elettronica. L'appuntamento è per venerdì 9 ottobre 2015 alle ore 21 presso Casa della Musica.

Per ulteriori informazioni: 3387936684.


Fulvio Minghinelli, triestino, ha frequentato il corso di flauto traverso al Conservatorio "G. Tartini" di Trieste. Ha all'attivo numerosi concerti di musica classica e folk. Ha inciso due cd per la casa discografica Record nella serie Pioneer con il gruppo SIDAJA', una raccolta Newe Age per la PIzzicato di Udine e l'album Orizzonti Sonori. Ha partecipato a trasmissioni della Rai e di Radio Capodistria.

Elisa Frausin, fin dal periodo di studi al Conservatorio si interessa al ruolo del violoncello in orchestra e prende parte in diverse orchestre facendo esperienze di formazione. Termina il corso di violoncello nel 1998, l’anno dopo si diploma anche in pianoforte principale. Nasce il bisogno di sfruttare le conoscenze musicali in altri ambiti perciò, frequenta un corso di animazione per progetti giovanili e uno di tecniche di registrazione in studio.
Ha iniziato l’attività musicale nel 1995 come orchestrale (Cameristi Triestini, Aurora Ensemble, Orchestra da camera del Fvg, Ass. Progetto Musica di Monfalcone, Conservatorio di musica, Joplin Ragtime Orchestra, Orchestra Opera Giocosa, Orchestra Italiana del Cinema di Roma); svolto attività di animazione nelle case di riposo da sola e in gruppo. Molti cori hanno chiesto la sua collaborazione, dalla Cappella Tergestina, con cui ha iniziato suonando musica barocca, al Gruppo Incontro. E' stata cantore sostituto nella Cappella Civica. Talvolta suona anche il pianoforte in orchestra, l’organo in chiesa, ha esperienze teatrali e cinematografiche come attrice, comparsa e realizzatrice di colonne sonore, concerti da solista, insegnamento strumentale e teorico. Non meno importante l’attività di pianobar e con gruppi di musica celtica, rock e tradizionale per allargare le conoscenze a più generi musicali.

Leggi le Ultime Notizie >>>