Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 02 Ottobre 2015

Bookmark and Share

La vita fra precarietà e riscatto: Aldo Nove al Forum mondiale dei Giovani “Diritto di Dialogo”

Aldo Nove

Trieste (TS) - Proseguono i lavori del Forum Mondiale dei Giovani “Diritto di Dialogo”, che sabato 3 ottobre a partire dalle 9 alla Scuola Superiore di Lingue per Interpreti e Traduttori vedrà impegnati circa una trentina di giovani relatori appartenenti a venti Paesi del mondo, dall'Asia all'Africa, dalle Americhe all'Europa. Tra i temi trattati ci sarà anche quello delle nuove povertà del nostro tempo, che coincidono con la perdita dei diritti, della memoria, delle identità.

Un saggio dal titolo “Alla deriva tra consumismo e precariato. L’immagine della società contemporanea nelle opere di Aldo Nove”, a cura di Marcin Piekalkiewicz (Polonia / Lussemburgo) introdurrà quindi, a partire dalle 17.30, l'intervento dell'ospite speciale della terza giornata del Forum: il poeta e scrittore Aldo Nove, che con opere come “Mi chiamo Roberta, ho 40 anni, guadagno 250 euro al mese” (Einaudi Stile Libero, 2006) ha esplorato il tema del precariato, povertà dei giorni nostri tra giovani e meno giovani in Italia. Lo scrittore dialogherà con i giovani del Forum e parlerà della propria esperienza letteraria e umana.

Leggi le Ultime Notizie >>>