Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 02 Settembre 2015

Bookmark and Share

Dal 13 al 27 settembre a Tarcento torna "Armonie - Gioielli musicali nella Perla del Friuli"

TRIO FRANK BRIDGE

Tarcento (UD) - Presentata con grande successo in prima assoluta a Mittelfest 2015 una nuova produzione, lo spettacolo "Acque e selve di Boemia" (testi di Quirino Principe, musiche di Janácek, Dvorák, Smetana) proposto dal Trio Flûns (Quirino Principe voce recitante, Barbara Rizzi e Antonio Nimis duo pianistico), prosegue l’attività dell’Associazione Musicale Tarcentina con la programmazione della 35^ Stagione concertistica "Armonie – Gioielli musicali nella Perla del Friuli", promossa e sostenuta dalla Città di Tarcento.

L’ormai storica Rassegna che, dal lontano 1980, offre alla cittadina alcuni eccezionali appuntamenti con la grande musica, ha visto esibirsi, nel corso degli anni, artisti del calibro di Konstantin Bogino, Mario Brunello, Daniel Rivera, Mario Stefano Pietrodarchi, Luciana D’Intino, Roberto Scalabrin, Lucio Degani, Riccardo Agosti, Quirino Principe, Francesca Scaini.

L’edizione 2015, strutturata in tre appuntamenti a ingresso libero, si svolgerà dal 13 al 27 settembre e sarà ospitata nei meravigliosi saloni di Villa Moretti, che, come di consueto, accoglierà con il suo fascino gli artisti e il sempre foltissimo e caloroso pubblico.
“Lirismo romantico” è il titolo del prestigioso concerto inaugurale, che si terrà domenica 13 settembre alle 18: protagonista il Trio Frank Bridge (Roberto Mazzola-violino, Giulio Glavina-violoncello, Mariangela Marcone-pianoforte) raffinato ensemble da vent’anni presente con grande successo nella realtà concertistica italiana ed europea: in programma un appassionato repertorio con pagine di Beethoven, Chopin, Paganini e Lalo per un’imperdibile serata all’insegna della grande musica.

La domenica successiva, 20 settembre, sempre alle 18, si terrà “Dai Classici a Gershwin” un coinvolgente Recital pianistico proposto da Maurizio Moretta, artista affermato in campo nazionale e internazionale, invitato recentemente ad eseguire il 1° concerto per pianoforte e orchestra di Ciaikovski alla “Smetana Hall” di Praga e al “Musikverein” di Vienna. A Tarcento Moretta proporrà un suggestivo percorso da Mozart ai Preludi di Gershwin attraverso la celeberrima “Patetica” di Beethoven e gli intramontabili Notturni di Chopin.

A conclusione della manifestazione, domenica 27 settembre alle 18, Tito Ciccarese (flauto) e Lorenzo Capasso (marimba) saranno protagonisti di “Ritmi, capricci e arabeschi”, un originalissimo concerto che fonde l’eleganza del flauto e il fascino esotico della marimba, strumento a percussione di origine africana: l’affiatato e inconsueto duo proporrà al pubblico una serie di virtuosistiche ed eccezionali trascrizioni tra cui spiccano due celebri Arie di Mozart, un Capriccio di Paganini e il seducente Bolero di Ravel.

Leggi le Ultime Notizie >>>