Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 03 Luglio 2015

Progetto "PISUS": proseguono gli appuntamenti nell'area di piazza Hortis

PISUS - Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile

Trieste (TS) - Promossi dal Comune di Trieste nell’ambito del progetto PISUS - Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile, proseguono gli appuntamenti di animazione di alcune zone di Trieste, come piazza e via di Cavana, piazza Hortis, via Torino e piazza Venezia.

Da nord a sud, da est a ovest. Da Londra a Trieste, dalla Bassa Friulana al Pordenonese. Il tour di presentazione del libro “La Grande Guerra a piedi” (Edizioni Biblioteca dell’Immagine, prefazione di Paolo Rumiz) di Nicolò Giraldi ritorna con una tappa triestina, oggi pomeriggio, venerdì 3 luglio, alle 18.00 di fronte a SaluMare. Nicolò racconterà del suo viaggio a piedi da Trieste a Londra alla scoperta dei luoghi della Grande Guerra e lo farà in versione inedita, mentre cammina su un tapis roulant.

Di che colore era la terra prima che fossero inventati i colori? Perché alla Fata Nera piace tanto papparsi tutti i colori? Chi era il famoso artista che per caso scoprì colori come il viola o il verde? Lo scopriremo durante lo spettacolo La Fata Nera e il Segreto dei colori, spettacolo a cura della Compagnia La Fa bù, che andrà in scena domani, sabato 4 luglio alle 18.00 in Piazza Hortis. Sarà un viaggio pieno di magia, fantastiche scoperte e... colori! Uno spettacolo per bambini di tutte le età, in cui stupirsi, sporcarsi le mani e ridere, accompagnati da musica dal vivo. Nato in inglese, dopo alcune anteprime nel milanese, lo spettacolo debutta per la prima volta in italiano a Trieste.

L’Associazione Kallipolis continua nella costruzione delle mappe di comunità dell’area. Lunedì 6 luglio si entra nel vivo del progetto: alle ore 17.30 nello spazio aperto in via dei Capitelli si comincia con il primo laboratorio partecipato. L’obiettivo è la realizzazione di una mappa creativa che vuole essere “corridoio” ideale per attraversare e muoversi attraverso la zona, mettendone in evidenza le peculiarità dell'offerta commerciale connessa alle caratteristiche storiche, ambientali e culturali di questa parte della città.

Tutti gli eventi del calendario PISUS sono rivolti a bambini, ragazzi, famiglie, anziani e turisti di passaggio, con lo scopo di valorizzare il contesto urbano delle aree interessate e di rafforzare le capacità attrattive della città in generale. In un’ottica di valorizzazione e attivo coinvolgimento del territorio, l’iniziativa vede il coinvolgimento di diverse realtà. La cooperativa Arteventi realizza il programma di eventi in collaborazione con Associazione Kallipolis, Creaa Snc, Coop Nativi, Linguacce con gli occhiali da sole Cabaret, Associazione Joseph, Associazione "Liberi di volare", Compagnia La Fa Bù, EcoSpace e Querciambiente.

“PISUS” è un progetto co-finanziato dal fondo nazionale PAC (Piano di Azione Coesione) tramite la regione Friuli Venezia Giulia e il Comune di Trieste, finalizzato ad elaborare un piano che incrementi l’attrattività del centro storico di Trieste dal punto di vista turistico-culturale, che stimoli lo sviluppo e la crescita economica anche attraverso un sempre migliore utilizzo del vasto e articolato patrimonio culturale esistente e secondo un approccio di sostenibilità ambientale.

Oltre al Comune di Trieste, il progetto vede coinvolto come partner e co-beneficiario la Camera di Commercio di Trieste.

Per informazioni: Coop Arteventi: animazione@arteventiudine.it FB e Twitter: PISUS Trieste - animazione urbana.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>