Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 14 Maggio 2015

Bookmark and Share

“Piccoli esercizi di resistenza civile” invade la Mediateca di Cinemazero

Auto elettrica

Pordenone (PN) - “Piccoli esercizi di resistenza civile” torna - in collaborazione con Comune di Pordenone e ARPA LaREA FVG - sabato 16 maggio con due appuntamenti legati a laboratori gratuiti che si terranno dentro e fuori la Mediateca di Cinemazero, pensati per introdurre con i fatti due modi di vivere l’ambiente in modo sostenibile: mezzi di trasporto 100% green e riciclo DIY. Si inizia dalle 15.00 alle 18.00 con [lab]ReCOVER (a cura di GRABGROUP – Upgrading Cultures), un laboratorio per ragazzi dai 9 ai 13 anni sul riutilizzo creativo di materiali plastici, a cui seguirà la presentazione di [11 MILA]ReCOVER, progetto in cui GRABGROUP ha recuperato e reinterpretato creativamente le oltre 11.000 custodie dvd dismesse dalla Mediateca di Cinemazero, a seguito dell’introduzione del nuovo sistema di archiviazione. Il progetto ha portato alla realizzazione di una serie di oggetti di design che si inseriranno in Mediateca e che il pubblico potrà acquistare. Verrà inoltre presentato lo scaffale MediatecAmbiente una selezioni di oltre 200 titoli in dvd dedicati ai temi dell'ecologia e del rispetto dell'ambiente, realizzato con il contributo del Comune di Pordenone e di ARPA FVG / LaREA.

Dalle 17.00 alle 18.30, invece ci sarà "We LOVE l'auto elettrica", un’insolita occasione per tutte le persone interessate, che potranno partecipare a un test drive di autovetture elettriche al 100%, alla presenza di esperti che ne approfondiranno caratteristiche e vantaggi. Paolo Fedrigo (ARPA / LaREA FVG), Liberato Buccione (Esperto e "tester" di energie alternative - lostiledilibero.it) e Gianfranco Padovan (presidente di Energoclub) incontreranno poi il pubblico per entrare nel merito di questa rivoluzionaria possibilità, in termini di risparmio e di rispetto dell’ambiente.

Per entrambe le iniziative i posti sono limitati e per iscriversi basta contattare mediateca@cinemazero.it.

INFO/FONTE: Cinemazero Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>