Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 18 Marzo 2015

Bookmark and Share

Al via "Trieste in Fiore" 2015 con incontri e laboratori su fiori, erbe, spezie e piante da orto

di Claudio Bisiani

Antonella Grim, Alessandro Muzina e Manuela Zaccaria

Trieste (TS) - Alla presenza dell'assessore comunale all'Educazione Antonella Grim, di Alessandro Muzina e Manuela Zaccaria, presidente e vicepresidente della sezione triestina di Assofiori Italia, e di Argea Luciani di Flash srl, ha preso il via stamattina in viale XX Settembre la 13ª edizione di “Trieste in Fiore”. La manifestazione, tradizionale appuntamento che si svolge ogni anno nel capoluogo giuliano in concomitanza dell'arrivo della primavera, mette in campo una cinquantina di stand – di espositori provenienti da varie regioni italiane – dedicati ai tanti appassionati del settore florovivaistico. Appassionati di piante, fiori, orti e giardini non solo della nostra città e della nostra regione, ma anche di Austria e Slovenia, che confermano ormai il carattere europeo di “Trieste in Fiore”. «Una vetrina di livello nazionale e internazionale di grande richiamo turistico - ha sottolineato a riguardo l'assessore Grim - per aiutare e dare impulso a tutte le attività commerciali del viale XX Settembre e rivitalizzare un'area importante del centro città».

Nei chioschi presenti alla mostra-mercato, aperta da oggi fino a mercoledì 25 marzo con orario 9.00-20.00, si potranno ammirare splendidi fiori e piante, ma anche bulbi, semi, terriccio, concimi, attrezzature per il giardinaggio, vasi, arredi per giardino, essenze e fiori secchi. E ancora piante da orto e da frutto che – collegate all'alimentazione – caratterizzano un settore strategico del nostro “Made in Italy”.

Non mancheranno inoltre gli appuntamenti e le iniziative collaterali per adulti e bambini, fra laboratori e incontri speciali, lezioni teorico-pratiche sulla semina e la cura delle piante. Tutti i giorni infatti gli esperti dell’associazione Promoflor saranno a disposizione del pubblico – dalle ore 9 alle 10 presso lo stand all’inizio del viale (Largo Bonifacio) – per dare consigli preziosi sulle piante grasse, sulle piante da frutto e su quelle aromatiche e mediterranee.

Fra gli altri principali appuntamenti segnaliamo:
- giovedì 19 marzo, dalle ore 15 alle 17, "Particolarità sulle erbe aromatiche e spezie" presso lo stand delle spezie (viale XX Settembre vicino a via Nordio);
- venerdì 20 marzo, dalle ore 15 alle 17, tutto sulle piante aromatiche, a cura di Iolanda Sette dell’azienda agricola “L’oasi aromatica” presso lo stand in viale (traversale via Rossetti);
- sabato 21 marzo, alle ore 11, la premiazione del concorso “Il Fiore d’oro”, riservato agli espositori (iscrizione gratuita) della manifestazione e ai fioristi che ne fanno richiesta. Giunto alla decima edizione, il concorso premierà la creazione floreale giudicata più bella e originale da una giuria composta da autorità e giornalisti. Il tema di quest'anno sarà “Alimenta la fantasia”: creazioni ispirate all'alimentazione o realizzate con ortaggi e frutta;
- domenica 22 marzo, dalle 15 alle 17, presentazione di vari tipi di tè nell'incontro “L’equilibrio psicofisico con il tè in foglia aiurvedico e la riflessologia plantare”, che si svolgerà presso lo stand del tè di Bon Bon & Chocolade;
- lunedì 23 marzo, dalle ore 15 alle 17, l’azienda agricola Muzina terrà un laboratorio per bambini sulle piante da orto, dal seme al consumo. A tutti i bimbi presenti sarà data in omaggio una piantina;
- martedì 24 marzo, dalle 15 alle 17, presso lo stand della fioreria “Il petalo” in viale (traversale via Timeus), le maestre fioriste daranno preziosi consigli sugli addobbi del matrimonio e sui bouquet da sposa.

Leggi le Ultime Notizie >>>