Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
LEONARDO "A TAVOLA CON" IL PICCOLO TEATRO DI SACILE, TRA FRANCIA, SLOVENIA E ITALIA
Palazzo Ragazzoni
Sacile
Dal 21/06/19
al 22/06/19
Leonardo, ultima cena

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Cultura > Musica > 10 Febbraio 2015

Bookmark and Share

Piano recital di Massimo Gon al Tartini dedicato a "Le tre sorelle" di Cechov

Massimo Gon

Trieste (TS) - Evento concertistico nella serata di mercoledì 11 febbraio per l'inaugurazione dei "Mercoledì" 2015 al Tartini: alle 20.30, nell'Aula Magna del Conservatorio il sipario si alzerà sul suggestivo piano recital di Massimo Gon, dedicato al capolavoro di Anton Cechov “Le tre sorelle” e in particolare all'atto secondo nel quale risuona la celebre frase “A Mosca! A Mosca”. Il pianista triestino proporrà una selezione di brani da Ciajkovskij (Le stagioni op. 37 bis), Skrjabin (Poème op. 32 n. 1, Valse op. 38, Poème op. 72: Verse la flamme) e Rachmaninov (Études – Tableaux).

Massimo Gon inizia lo studio del pianoforte a soli cinque anni e si diploma con menzione speciale al Conservatorio Tartini, ha inciso diversi CD tra cui l’integrale dei 12 Grandi Studi di Liszt e per la sua intesta attività gli è stato conferito il Sigillo Trecentesco della Città di Trieste. Gli appuntamenti in musica continuano, mercoledì 18 febbraio in collaborazione con l’Accademia di Musica di Lubiana, con il talentuoso musicista sloveno Vid Usenicnik, al ritmo della marimba su musiche di Muramatsu, Séjourné, Zivkovic, Debussy, Sammut e Abe. Ancora in cartellone, per un concerto su musiche di Malcom Arnold e Enrique Crespo, il Brass Quintet Contrast, gruppo nuovo eppure già riferimento sulla scena musicale europea, vincitore del prestigioso concorso Internazionale “Jan Koetsier” di Monaco di Baviera.

L’ingresso è libero previa prenotazione (info tel. 040.6724911, www.conservatorio.trieste.it).

Leggi le Ultime Notizie >>>