Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 23 Settembre 2014

Bookmark and Share

Leonora Armellini protagonista del secondo concerto del festival pianistico della Chamber Music

Leonora Armellini

Trieste (TS) - Diplomata con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore a soli 12 anni al Conservatorio di Padova, Leonora Armellini, classe 1992, sarà la protagonista del secondo concerto della 13^ edizione del Festival Pianistico “Giovani intepreti & grandi maestri” in programma lunedì 29 settembre nella Sala Ridotto del Teatro Verdi (ore 20.30), promosso come sempre da Chamber Music Trieste per la direzione artistica di Fedra Florit.

Una carriera in ascesa e costellata fin da subito da numerosi riconoscimenti per la talentuosa Leonora Armellini che nel 2010 ha conquistato il “Premio Janina Nawrocka” per la “straordinaria musicalità e la bellezza del suono” al Concorso Pianistico internazionale “F. Chopin” di Varsavia. A questo prestigioso premio si aggiungono anche il primo premio assoluto al Concorso “Muzio Clementi” e il Premio “J.S. Bach” di Sestri Levante, ha vinto il “Premio Venezia” (2005), col consenso unanime della Giuria tecnica e della Giuria popolare, e il primo premio al Concorso Pianistico Internazionale “Camillo Togni” di Brescia-Gussago (2009). Attivissima in campo concertistico, ha collaborato con Martha Argerich a Lugano ed è stata diretta da grandi maestri nel repertorio con orchestra. Lo scorso anno al Festival di Sanremo ha incantato la platea del teatro Ariston proponendo l'op. n. 10 di Chopin.

Nel suo percorso di formazione si è diplomata “summa cum laude” all’età di 17 anni all’Accademia Nazionale di S. Cecilia di Roma, sotto la guida di Sergio Perticaroli. A Trieste la giovane pianista proporrà una selezione di brani dall'Album per la gioventù op.68 di Schumann, assieme al Carnevale di Vienna op.26, mentre si concentrerà su Chopin nella seconda parte del concerto, con la Ballata n.3 op.47, due Notturni op.48, la Polacca “Eroica” e, per finire, il magnifico Quarto Scherzo op.54.

Biglietti già acquistabili presso Ticketpoint – Trieste, Corso Italia 6/c – tel. 040 3498276. Il Festival Pianistico è promosso con l’Assessorato Regionale alla Cultura e il Ministero per i Beni e le Attività culturali, con il Patrocinio del Comune e della Provincia di Trieste e con la partnership di Suono Vivo-Padova e Banca Mediolanum. Mediapartner Il Piccolo e la Rai.

INFO: Associazione Chamber Music, tel. 040.3480598, sito Internet www.acmtrioditrieste.it

Leggi le Ultime Notizie >>>