Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 12 Luglio 2014

Bookmark and Share

Palio dei Rioni 2014: domenica 13 luglio c'è il Palio Marcia

Palio dei Rioni

Trieste (TS) - Dopo il Palio Pesca, svoltosi con successo sabato 5 luglio quale prova valida per l'assegnazione del Palio dei rioni di Trieste che ha visto prevalere il rione di Barriera Vecchia, che si è classificato al primo posto davanti a Servola e Roiano (gettoni di presenza per Cologna e Cittavecchia), l’appuntamento con la settima prova del Palio dei Rioni, il Palio Marcia, è fissato per domenica 13 luglio 2014. Ritrovo in piazza tra i Rivi per le iscrizioni alle ore 18.00 e partenza alle ore 19.00. Si disputerà solo la marcia non competitiva. Per ogni eventuale chiarimento rivolgersi all'associazione "Roiano per Tutti" in via Villan De Bachino 4 nei giorni di segreteria (martedì 16.30-18.30 e venerdì 9.30-11.30) o telefonare a Sergio Roiaz (cell. 348 0035150).

Il Palio Pesca si è svolto presso il Molo Audace (da dove i partecipanti si sono poi spostati nell'area concessa). Alle ore 13.00 è seguita la consueta bicchierata presso la gelateria “Il Pinguino” di Molo Pescheria. Il pescato, come nelle precedenti occasioni, è stato donato agli ospiti del “Gattile”
Quest’anno il “Palio Pesca” si è presentato con una nuova veste: la manifestazione infatti aveva le caratteristiche di una ”battuta di pesca collettiva” per la quale, momentaneamente, non sono state stilate classifiche nominative e non ci sono state premiazioni ufficiali.

Questo in attesa che si arrivi ad una interpretazione definitiva e chiarificatrice sulla nuova normativa relativa all’obbligatorietà della visita medico-sportiva anche in manifestazioni di questo tipo, Restavano invariati, per dare comunque uniformità, i regolamenti adottati nelle precedenti edizioni e che sono riportati qui di seguito:

Si poteva usare una sola canna con calamenti a due ami.

Si potevano avere in totale cinque canne, armate ma non innescate.

Si poteva usare la pastura, ma solo dall’inizio gara.

Dovevano essere rispettate le misure minime relative alla specie pescate in base alle tabelle vigenti in Italia.


Il Palio dei Rioni, com’è più familiarmente conosciuto - reso possibile grazie al sostegno delle Cooperative Operaie - sta ottenendo un ampio gradimento dai cittadini che, nell’ambito della manifestazione di rivitalizzazione dei quartieri cittadini, hanno l’occasione di misurarsi in molteplici attività e, conquistando punti per il proprio rione, riscoprire il valore dell’antico blasone dell’area in cui abitano e vivono.

“Il Palio – ha spiegato il presidente del Comitato di Coordinamento del Carnevale di Trieste e del Palio cittadino, Roberto de Gioia - mira a mettere in competizione i Rioni di Trieste in diverse attività e discipline sportive, ricreative e culturali, al fine di promuovere il rapporto e la socializzazione tra le persone e la sua natura è proprio quella di rivolgersi a cittadini di tutte le età e di entrambi i sessi che sono usualmente esclusi da eventi riservati a tesserati e atleti agonisti”.

La classifica generale aggiornata dopo sei prove vede:
1.° Barriera Vecchia con 80 punti
2.° Servola 70
3.° Cologna 50
4.° Roiano e Borgo San Sergio 45
6.° Melara 40
7.° San Giovanni 20
8.° Valmaura 15
9.° Chiarbola e San Giusto e Cittavecchia 10

Leggi le Ultime Notizie >>>