Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
LEONARDO "A TAVOLA CON" IL PICCOLO TEATRO DI SACILE, TRA FRANCIA, SLOVENIA E ITALIA
Palazzo Ragazzoni
Sacile
Dal 21/06/19
al 22/06/19
Leonardo, ultima cena

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Notizie > Manifestazioni > 05 Luglio 2014

Bookmark and Share

Palio dei Rioni 2014: sul Molo Audace c'è la sesta prova con il "Palio Pesca"

Palio dei Rioni

Trieste (TS) - Dopo il Palio Bocce, svoltosi con successo sabato 21 giugno presso la Bocciofila San Giovanni di pazzale Gioberti quale prova valida per l'assegnazione del Palio dei rioni di Trieste e che ha visto prevalere il rione di Melara, che si è classificato al primo posto davanti a Servola e Cologna, l’appuntamento con la sesta prova del Palio dei Rioni, il Palio Pesca, è fissato per sabato 5 luglio 2014.

Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 8.30 alla base del MOLO AUDACE per spostarsi poi nell’area concessa.

Alle ore 13.00 circa seguirà la consueta bicchierata presso la gelateria “Il Pinguino” di Molo Pescheria.

Quest’anno il “Palio Pesca” si presenterà con una nuova veste: la manifestazione infatti avrà le caratteristiche di una ”battuta di pesca collettiva” per la quale, momentaneamente, non si stileranno classifiche e non ci saranno premiazioni ufficiali.

Questo in attesa che si arrivi a un'interpretazione definitiva e chiarificatrice sulla nuova normativa relativa all’obbligatorietà della visita medico-sportiva anche in manifestazioni di questo tipo, Restano invariati, per dare comunque uniformità, i regolamenti adottati nelle precedenti edizioni e che sono riportati qui di seguito :

Si può usare una sola canna con calamenti a due ami.

Si possono avere in totale cinque canne, armate ma non innescate.

Si può usare la pastura, ma solo dall’inizio gara.

Devono essere rispettate le misure minime relative alla specie pescate in base alle tabelle vigenti in Italia.

I singoli coordinatori saranno tenuti a consegnare copia di tali tabelle a tutti i partecipanti del proprio rione.

Il pescato a fine gara verrà consegnato, come di consueto, all’organizzazione nei sacchi forniti all’atto dell’iscrizione.

Eventuali altre informazioni e delucidazioni verranno fornite al momento dell’iscrizione

Durante tutto l’arco della manifestazione l’organizzazione resterà a disposizione per ogni eventualità.

Al termine della manifestazione i partecipanti dovranno asportare il propri rifiuti lasciando l’area sgombra e pulita.

Il pescato, come nelle precedenti occasioni, verrà donato agli ospiti del “Gattile”


Ricordiamo infine che il "Palio Marcia 2014" a Roiano, si svolgerà domenica 13 luglio 2014 e non domenica 20 luglio come riportato sul calendario delle manifestazioni del Palio 2014.

Ritrovo in piazza tra i Rivi per le iscrizioni alle ore 18.00 e partenza alle ore 19.00. Si ricorda ancora che si disputerà solo la marcia non competitiva.

Per ogni eventuale chiarimento rivolgersi presso la sede dell'Associazione "Roiano per Tutti" in via Villan De Bachino 4 nei giorni di segreteria: martedì 16.30-18.30 e venerdì 09.30-11.30 o telefonare a Sergio Roiaz cell. SOLO PER LA STAMPA 348 0035150

Il Palio dei Rioni, com’è più familiarmente conosciuto - reso possibile grazie al sostegno delle Cooperative Operaie - sta ottenendo un ampio gradimento dai cittadini che, nell’ambito della manifestazione di rivitalizzazione dei quartieri cittadini, hanno l’occasione di misurarsi in molteplici attività e, conquistando punti per il proprio rione, riscoprire il valore dell’antico blasone dell’area in cui abitano e vivono.

“Il Palio – ha spiegato il Presidente del Comitato di Coordinamento del Carnevale di Trieste e del Palio cittadino, Roberto de Gioia - mira a mettere in competizione i Rioni di Trieste in diverse attività e discipline sportive, ricreative e culturali, al fine di promuovere il rapporto e la socializzazione tra le persone e la sua natura è proprio quella di rivolgersi a cittadini di tutte le età e di entrambi i sessi che sono usualmente esclusi da eventi riservati a tesserati e atleti agonisti”.

La classifica generale aggiornata dopo cinque prove vede:

1.° Barriera Vecchia con 60 punti

2.° Servola 55

3.° Cologna e Borgo San Sergio 45

5.° Melara 40

6.° Roiano 35

7.° San Giovanni 20

8.° Valmaura 15

9.° Chiarbola e San Giusto 10

11.° Cittavecchia 5

Leggi le Ultime Notizie >>>