Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 06 Giugno 2014

Bookmark and Share

Tartini Open Day 2014: gran finale con il concerto dell'Orchestra Laboratorio 2.0 sul Molo Audace

Tartini Open Day 2014

Trieste (TS) - Si chiude con un concerto di rara suggestione, certamente impareggiabile per cornice e contesto, l'edizione 2014 di Tartini Open Day: sabato 7 giugno, il gran finale prevede alle 20.42, l’ora del tramonto, il concerto dell'Orchestra Laboratorio 2.0 del Tartini, che si imbarcherà sulla nave scuola Umberto d’Ancona, ormeggiata sul Molo Audace per festeggiare il 260° anniversario dell’Istituto I.S.I.S. Nautico “Tomaso di Savoia duca di Genova” di Trieste. E proprio da lì l'Ensemble dei giiovani jazzisti suonerà per il pubblico della città. L'Orchestra schiera Francesco Ivone tromba, Daniele Rijavec, Marko Cepak, Aurelio Tarallo, Zoran Majstorovic, Emanuele Grafitti chitarra elettrica, Sebastian Piovesan basso elettrico, Alex Furlan e Alessandro Masau batteria e percussioni

Intanto, Tartini open Day prosegue domani con lezioni e aule aperte, fra i Corsi Accademici, che ogni anno al Tartini formano musicisti versatili, e quelli Preaccademici, destinati ai giovani a partire dai 10-11 anni, finalizzati a garantire una formazione musicale di base per gli strumenti musicali o per canto e composizione. L’ingresso è aperto alla città, info www.conservatorio.trieste.it

E proseguono anche sabato dalle 10 alle 13 gli incontri per i più giovani con lo spazio "Scopri, tocca, prova ... a tu per tu con tutti gli strumenti musicali", una speciale vetrina dei Corsi Preaccademici destinati ai giovani a partire dai 10-11 anni, finalizzati a garantire una formazione musicale di base per gli strumenti musicali o per canto e composizione, in vista del successivo accesso ai Corsi Accademici. Un invito per chi non ha avuto modo di provare gli strumenti musicali, specie - ma non solo - quelli meno "frequentati e noti". E’ l'occasione per far conoscenza con questi strumenti nel modo più immediato: provandoli. Il pubblico, cui non sono richieste competenze musicali di alcun genere, è guidato in questa esperienza da studenti esperti e docenti, ed è anche coinvolto in piccole esperienze musicali d'insieme.

Con oltre 100 docenti e 670 studenti iscritti, con oltre 150 eventi musicali pubblici organizzati ogni anno, con la più grande bibliomediateca musicale della regione intitolata a Vito Levi e dotata di oltre 35mila volumi, il Conservatorio Tartini di Trieste, fondato nel 1903 e ricco di 110 anni di storia musicale, vanta diversi “primati”: come il numero diplomati/accademici per anno (39, con + 58,30% rispetto alla media degli altri istituti), il numero studenti iscritti ai corsi accademici (264, + 61,24%), il numero di studenti stranieri (48, + 51,52%) e il rapporto studenti/popolazione che annota 27,63 per 10mila abitanti (ovvero, + 231,29% rispetto alla media). Il Conservatorio Tartini offre quattro livelli di formazione: pre-accademico, superiore, specialistico, formazione docenti. Al Tartini gli studenti godono di speciali agevolazioni per l’accesso alle stagioni concertistiche e liriche. Membro dell‘ Association Europeenne des Conservatoires, coopera a livello internazionale con 60 istituzioni di pari grado, promuovendo ogni anno un vasto piano di mobilità dei propri studenti e docenti. Rilascia il Diploma supplement conforme al modello europeo e riconosciuto dalla normativa italiana.

Leggi le Ultime Notizie >>>