Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 29 Aprile 2014

Bookmark and Share

Concerto di Compay Segundo al Politeama Rossetti

Compay Segundo

Trieste (TS) - Musica, dall’incandescente calore cubano, il 30 aprile alla Sala Assicurazioni Generali dove alle 21 si esibisce il Grupo Compay Segundo, che ci stregherà il pubblico con brani mitici come Macusa, Bilongo, Veinte Años, Las Flores de la Vida e la mitica Chan Chan.

L'ensemble di nove elementi dal 1955 tiene viva la musica di Compay Segundo, che ha il merito di aver avvicinato il grande pubblico alla tradizione cubana. Compay Segundo in persona scelse i musicisti della band come suoi successori affinché divulgassero la sua arte. Del gruppo fanno parte due dei suoi figli, Salvador e Basilio e due musicisti che (oltre a Compay) parteciparono al film di Wim Wenders Buena Vista Social Club.

Il Grupo Compay Segundo è simbolo nel mondo della cultura cubana ed è la band più nota della musica tradizionale dell'isola. Fondata dallo storico compositore e cantante Maximo Francisco Repilado Munoz (in arte Compay Segundo) negli anni cinquanta, la band ritorna a nove anni dalla sua scomparsa, finalmente nei teatri italiani.
Leader del gruppo oggi è Salvador Repilado, figlio di Compay Segundo.

Nelle serate italiane ripercorreranno i classici successi della musica cubana e latino-americana. Compay Segundo, nato e vissuto a Cuba è diventato famoso grazie al film “Buena Vista Social Club” di Wim Wenders, che ha avuto il merito di far conoscere a tutto il mondo la musica tradizionale cubana. Il gruppo nonostante i tanti concerti in tutto il mondo, continua a suonare come da tradizione anche nel Salon Compay Segundo presso l' Hotel Nacional a l’Avana.

Il concerto del Grupo Compay Segundo è in scena alla Sala Assicurazioni Generali del Politeama Rossetti mercoledì 30 aprile alle ore 21 per un’unica serata. L’evento approda a Trieste grazie a Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e Veneto Jazz con la collaborazione di Casa della Musica di Trieste e Fvg Festival.

Biglietti ancora disponibili presso i punti vendita e i circuiti consueti dello Stabile regionale e sul sito del teatro www.ilrossetti.it.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Politeama Rossetti - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Leggi le Ultime Notizie >>>