Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 24 Dicembre 2013

Bookmark and Share

Trieste accende il Natale 2013: tutti gli appuntamenti dal 26 al 29 dicembre

Natale

Trieste (TS) - Proseguono gli appuntamenti di “Trieste accende il Natale 2013”, iniziative organizzate dal Comune di Trieste grazie ai contribuiti di Fondazione CRTrieste e Regione, Camera di Commercio, Fondazione Teatro “Verdi”, Turismo FVG, Promotrieste, AcegasAps e Siram.

Giovedì 26 dicembre, alle ore 17.00, alla sala Tripcovich, con ingresso libero, “Concerto di Santo Stefano”, a cura dell’Associazione Camerata strumentale italiana”. Sarà proposta la fiaba musicale "Il gatto con gli stivali", con gli attori della Contrada e l'orchestra della Camerata Strumentale Italiana. Sempre giovedì 26 dicembre, alle ore 18.00, alla chiesa evangelica luterana di largo Panfili, “Cards of Xmas-cartoline di auguri in musica, a cura dell’Associazione Incanto”. Recital dei gruppi femminili "Cadmos Ensemble" e "Le pleiadi", accompagnati da pianoforte e flauto, che propongono l'incontro di generi musicali, spaziando dal canto popolare alla ballata, dal gospel allo spiritual, al pop e al jazz song. Ingresso libero.

Venerdì 27 dicembre, alle ore 19.00, nella chiesa della Beata Vergine del Soccorso, piazzetta Santa Lucia, “Suggestioni d’autore e melodie di Natale” a cura del Gruppo Incontro. Concerto del coro misto di 20 elementi con accompagnamento musicale, diretto da Rita Susowvsky. Ingresso libero.

Sabato 28 dicembre, alle ore 20.30, al teatro Verdi, con ingresso libero, concerto di fine anno dell’orchestra del teatro lirico Giuseppe Verdi.

Domenica 29 dicembre, alle ore 17.00, in sala Tripcovich, con ingresso libero, “Trieste mia… bone feste”, a cura di Alessio Colautti e la compagnia de “L’Armonia”. Rivista comica-musical-satirica, con testo tratto da appunti-bozze di Angelo Cecchelin, rielaborati e adattati da Alessio Colautti con la consulenza storico-bibliografica di Guido Cecchelin. Viene proposta una nuova versione dell'originale rivista "Trieste mia", messa in scena per la prima volta nel 1946, unico spettacolo in dialetto triestino che girò in tournèe tutta l’Italia. Un augurio alla città in musica, con atmosfere natalizie e melodie scelte, per augurare a Trieste un buon anno nuovo.

Durante tutte le festività e fino al 6 gennaio, con orario 10.00-23.00 in piazza Ponterosso, è attiva la pista di pattinaggio su ghiaccio a cura del P.A.T (Pattinaggio Artistico Triestino).


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>