Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 22 Novembre 2013

Bookmark and Share

“Liebe Verdi-Caro Wagner”: serata benefica alla Tripcovich per Azzurra

Stefano Sacher

Trieste (TS) - Si intitola “Liebe Verdi-Caro Wagner” la serata a favore di Azzurra Malattie Rare che sabato 23 novembre 2013 alle ore 20.30 vedrà la Banda Cittadina "Amici della Musica" di Muggia impegnata in un concerto in Sala Tripcovich (in Largo Santos a Trieste) organizzato dall'Associazione Musicale Serenade Ensemble con la collaborazione del Comune di Trieste.

In programma, come suggerisce il titolo della serata benefica, musiche di Giuseppe Verdi e Richard Wagner, tra cui, per la prima volta a Trieste, l'esecuzione della “Trauer Sinfonie”. La serata, a ingresso libero, sarà sostenuta dalla Banda Cittadina "Amici della Musica" di Muggia con la partecipazione dei cori A.I.D.A di Muggia, Adriatic di Crevatini e Tartini di Pirano, Ars Nova, Auricorale Vivavoce, Cantarè, Città di Trieste, Diapason e Hortus Musicus di Trieste, della Comunità Italiana di Dignano d'Istria e U.W.C Adriatic Choir di Duino.

“Per la realizzazione dell'evento – sottolinea il M° Andrea Sfetez - queste compagini si sono prodigate in un duro lavoro, dedicate a un lungo periodo di prove e impegnate in uno sforzo comune. Il loro è stato un confronto attivo sia sul piano umano che artistico che ha portato allo sviluppo di nuove amicizie e collaborazioni tese a un comune obiettivo di natura culturale”.

Per l'occasione, la Banda cittadina "Amici della Musica" sarà costituita da una sessantina di musicisti provenienti dall'ambiente musicale muggesano e triestino, alcuni dei quali diplomati al Conservatorio cittadino, altri cresciuti nella Scuola di musica interna alla banda (che annovera una cinquantina di studenti di tutte le età di tutti gli strumenti a fiato, percussioni e chitarra). Saranno affiancati a leggìo da colleghi del Monfalconese, del Carso, della Slovenia e dell'Istria croata.

L'introduzione storica e la presentazione saranno affidate a Stefano Sacher, che illustrerà al pubblico - in un'antologia orchestrale e sinfonica corale collegata con esempi musicali - la parabola musicale verdiana e wagneriana, che presenta in partenza alcuni tratti comuni. E poi le rivoluzioni e rivelazioni drammaturgiche, le soluzioni orchestrali, nonché l'abbandono definitivo del "Belcanto" belliniano-rossiniano da parte di Verdi e il potenziamento della carica espressivo-narrativa post-weberiana in Wagner.

La direzione musicale sarà affidata al M° Andrea Sfetez. Verranno eseguite musiche di Wagner ("Rienzi", "Cavalcata delle Valchirie", "Il Vascello Fantasma", "Tannhäuser") e Verdi ("RequiemAzzurra Malattie Rare",“La Forza del Destino”, “Il Trovatore”, “I Lombardi alla Prima Crociata”, "Nabucco"): Non potrà mancare il "Va Pensiero". Infine una chicca: la “Trauer Sinfonie”, un brano originale per banda composto da un giovane Wagner in occasione delle solenni Esequie di Carl Maria von Weber.

Ulteriori informazioni sul sito www.muggiamusica.org.

Leggi le Ultime Notizie >>>