Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 25 Ottobre 2013

Bookmark and Share

Presentata a Monfalcone la stagione “Musica in Corso. Autunno 2013”

Il Carso in Corso

Monfalcone (GO) - Presentata giovedì 24 ottobre la stagione “Musica in Corso. Autunno 2013”: 5 matinée domenicali - tra ottobre e dicembre - curate da Stefano Sacher.

Musica classica di tutte le derivazioni, artisti tra i 17 e i 28 anni di sette nazionalità diverse nel nome della qualità e della condivisione.

Alle 18.45 di giovedì 24 ottobre, in un’atmosfera molto informale ed elegante, Stefano Sacher ha presentato la stagione “Musica in Corso. Autunno 2013”, una serie di 5 concerti domenicali (tutti alle 11, tutti a ingresso libero) che arricchiranno le proposte de Il Carso in Corso a partire da domenica 27 ottobre.

La formula delle matinée – spiega Sacher – è già stata verificata come vincente, ante e post l’esperienza della Galleria Musicale proposta dal Comune di Monfalcone, che con piacere ed onore vanta sette edizioni.
Per questa stagione Sacher propone ancora una volta strumentisti che provengono dal Collegio del Mondo Unito (anche “alumni”, cioè ex allievi) ma non solo: verranno infatti presentati solisti ed ensemble orientati non prevalentemente sulla “classica” più convenzionale ma anche verso programmi trasversali e diversi.
La formula della presentazione dei singoli concerti piace molto al curatore, che spiega: “Aiuta a comprendere meglio la musica e a creare un clima di partecipazione e di piacevole familiarità. Non amo la tipica liturgia del concerto, sono un musicista laico, amo la condivisione e lo scambio di idee, un po’ come nelle performance del Living Theatre, sempre mirate al coinvolgimento degli spettatori”.

La domenica mattina è un buon momento per il pubblico, e il locale (chiuso nelle sue attività per la durata del concerto) è la location perfetta per il “silenzio attivo” di cui necessita la musica classica.

L’età dei musicisti va dai 17 ai 27 anni e molti di loro, anche se giovanissimi suonano già ad alti livelli.
I ragazzi provengono da 7 nazionalità (unica italiana è Lara Macrì, arpista triestina) e il primo appuntamento è un gradito ritorno: il polacco-americano Daniel Paul Stachowiak. Nato a Bruxelles, lavora a Oxford ed è diplomato in chitarra e liuto, oltre che specialista in musica pop. Il programma che presenta a Monfalcone “Beyond Torroba” sarà lo stesso che il giorno prima avrà suonato all’Università di Oxford ... “una prova per vedere se il concerto funziona a Monfalcone” ironizza Sacher.

I brani del concerto sono dedicati a compositori attivi in Spagna tra gli anni ’20 e la Guerra Civile, e prevedono anche autori di radici tedesche, fondendo mitteleuropa e ibericità.

La rassegna prosegue fino all’8 dicembre e tutti gli appuntamenti sono inseriti sul sito www.ilcarsoincorso.it.

All’incontro è intervenuta Paola Benes, Assessore alla Cultura e al Commercio del Comune di Monfalcone - reduce dalla bella presentazione dei giovedì del libro alla Biblioteca comunale – che è lieta di “passare la mano” alle domeniche del Carso in Corso e conferma la sua grande stima per il curatore, specie per aver dato ai giovani la possibilità di essere seguiti nel percorso formativo e soprattutto modo di confrontarsi con il pubblico. L’assessore ha espresso, inoltre, grande compiacimento per il coraggio e la lungimiranza imprenditoriale de Il Carso in Corso, che si impegna con serietà e progettualità in programmi qualitativamente elevati, confermando la formula vincente di sinergia tra cultura e commercio.


Musica in Corso
Il Carso in Corso, Corso del Popolo 11, Monfalcone (Go)

Prenotazioni e info:
tel. +39 0481 46861
www.ilcarsoincorso.it info@ilcarsoincorso.it

Leggi le Ultime Notizie >>>