Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 25 Ottobre 2013

Bookmark and Share

Jazz & Wine of Peace 2013: il Teatro Comunale di Cormòns ospita la Mike Stern Band

Mike Stern (photo by Sandrine Lee)

Cormòns (GO) - Entra nel vivo venerdì 25 ottobre, alle 17.00, Jazz & Wine of Peace festival. In previsione del concerto serale con la mitica Mike Stern Band alle 21.30 al Teatro Comunale di Cormòns, si inizia nel pomeriggio con tre ingredienti fondamentali: ottimo vino, jazz ed arte nell'Azienda Agricola Borgo San Daniele di Cormòns dove si potranno assaggiare vini e prodotti tipici del territorio e si assisterà alla presentazione della mostra di Lorena Matic “Beauty Cases”, che attraverso una serie di opere indaga sul principio della bellezza tesa fra estetica, gusto e identità. A seguire suonerà lo ZVUK Quartet con gli arrangiamenti di Luciano Caruso al sax, Jacopo Giacomoni all'alto sax, Alberto Collodel al clarinetto e Piero Bittolo Bon al baritone sax.

Ma la vera star della giornata sarà il chitarrista di Boston classe 1953 Mike Stern, mito vivente del jazz contemporaneo, che nella sua lunga carriera ha collaborato con leggende del calibro di Miles Davis, Bob Berg e Jaco Pastorius.

Mike Stern è uno dei migliori chitarristi della sua generazione. Comincia a suonare sotto l'influenza blues e rock di B.B. King, Clapton ed Hendrix. Dopo aver militato per due anni nei Blood, Sweat & Tears collabora con il gruppo di Billy Cobham, ma la vera svolta nella sua carriera arriva quando viene reclutato da Miles Davis nel 1981 con cui lavora per tre anni.

Mike sa miscelare con astuzia e sapienza armonica postbop, ricerca timbrica derivata da Jimi Hendrix e facilità ritmica basata sul rhythm & blues. Le sue doti tecniche lo hanno portato a diventare un chitarrista di culto non solo per i jazz fans ma anche per coloro che seguono il rock più evoluto.

Tutti i concerti saranno proposti live non soltanto nei teatri, ma anche in locali, enoteche, cantine, per degustare fino a tardi le eccellenti tipicità del Collio italiano e sloveno, alla scoperta di vini pregiati e ottime pietanze. Inizieranno infatti domani anche i “Concerti aperitivo” e “Round Midnight”, affidati a giovani e promettenti artisti locali, che accompagneranno con le loro note brindisi e degustazioni al calar del sole e fino a notte inoltrata. Appuntamento allora alle 19 al “Jazz & Wine le bar” di Cormòns con Giulio Scaramella Duo sulle note di piano fisarmonica e alle 23.30 al bar ristorantino “In Taberna” di Cormòns con la voce di Elisabetta Dell’Angela accompagnata dalla chitarra di Massimo Bianchi (“A perfect pair”).

E prosegue anche quest’anno il gemellaggio di “Jazz & Wine of Peace Festival” con alcuni tra i festival Jazz & Wine d’Italia di maggior rilievo: Zola Jazz & Wine (www.zolajazzwine.it) e Montalcino Jazz & Wine (www.castellobanfi.it). Per le tre manifestazioni il gemellaggio rappresenta un’occasione per confrontarsi con nuove realtà territoriali e produttive, ma anche un’opportunità di arricchimento culturale.

Jazz & Wine of Peace Festival è parte del marchio JAZZFVG, l’etichetta che connota la musica di qualità del Friuli Venezia Giulia.


INFO:
Circolo Culturale Controtempo
tel. +39 328 6247734 / +39 347 4421717
http://www.controtempo.org
Youtube www.youtube.com/user/CircoloControtempo
Facebook www.facebook.com/groups/132369480145782/

Leggi le Ultime Notizie >>>