Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

 

Notizie > Incontri > 14 Settembre 2013

Bookmark and Share

Al Giulia si presenta il libro "Margherita Hack – Un fiore senza Dio" di Loris Dilena

Margherita Hack

Trieste (TS) - Martedì 17 settembre, alle ore 18, allo spazio eventi situato al pianoterra del Centro Commerciale Il Giulia verrà presentato in anteprima nazionale il volume “Margherita Hack – Un fiore senza Dio”, una biografia della celebre scienziata toscana scritta dal suo fidato collaboratore Loris Dilena e pubblicata da Luglio Editore. Per volontà della stessa Hack la prima presentazione del volume viene fatta a Trieste e vedrà la partecipazione dell’autore e del giornalista scientifico Fabio Pagan.

Una biografia da far pubblicare a Trieste dopo la sua morte. Scritta da un amico e contenente rare e preziose immagini fotografiche provenienti dall’archivio di famiglia. Fu proprio volontà della stessa Hack affidare la stesura del volume “Margherita Hack – Un fiore senza Dio” a Loris Dilena, suo fidato collaboratore per ben vent’anni presso l’Osservatorio Astronomico di Trieste.

Il libro verrà presentato in anteprima nazionale martedì 17 settembre, alle ore 18, allo spazio eventi situato al pianoterra del Centro Commerciale Il Giulia e, oltre all’autore, vedrà la partecipazione del giornalista scientifico Fabio Pagan. Durante la presentazione verranno vendute in esclusiva le prime copie numerate in esemplari irripetibili con la dedica della scienziata.

“Noi abbiamo conosciuto Margherita Hack - dichiara Loris Dilena - attraverso gli scritti autobiografici della sua lunga vita o con biografie di altri autori, dove sono riportati con precisione quasi maniacale nomi, giorno, mese ed anno degli eventi accaduti, facendo sembrare il tutto quasi premeditato, quasi avesse tenuto una sorta di diario. Forse erano appunti del marito Aldo, che sinceramente ritengo esaustivi, oppure quelli scientifici, di astronomia ed astrofisica. Mai nessuno però, da un palco privilegiato, ha avuto modo di descriverla e di entrare dentro questo “fiore” nobile, mai leggiadro, talvolta anche irto di spine; lei ha quasi completamente aperto la sua vita attraverso i libri ma è sempre stata restia o ne ha parlato malvolentieri di quella più intima e personale”

“Questa biografia - prosegue Dilena - vuole anche essere un piccolo omaggio ad una grande scienziata e grande donna. Sono certo, anche se non me lo disse mai apertamente, che desiderasse si fosse parlato ancora di lei e delle sue battaglie anche dopo la sua morte. Non per ambizione personale o mania di protagonismo, ma perché la si ricordasse come una scienziata coraggiosa, che precorse i tempi per l’emancipazione delle donne e che combatté al fianco di coloro definiti diversi. Una persona che diceva le cose senza bavagli, senza remore, indipendentemente dall’argomento trattato; che non scese mai a compromessi; una persona “vera”: una di quelle di cui il mondo ha tanto bisogno”.

Oltre alla biografia vera e propria, il volume contiene diversi capitoli dedicati a singoli aspetti della vita della Hack: dalla sua attività di scienziata al suo grande amore per lo sport e gli animali; dalle amicizie e frequentazioni sino alle sue credenze politiche e al suo conclamato ateismo. Infine, anche una conversazione tenuta in occasione del suo novantesimo compleanno. Il tutto corredato da una serie di immagini e lettere provenienti dall’archivio personale della celebre astrofisica.


INFO/FONTE:
Ufficio Stampa L'Ippogrifo®
www.ippogrifogroup.com

Leggi le Ultime Notizie >>>