Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

vedrai colori che son contenti. elisa vladilo. interventi ambientali 1995-2019
Palazzo Costanzi - Sala Veruda
Trieste
Dal 08/02/20
al 01/03/20
Elisa Vladilo, My favourite place, Trieste, Molo Audace, 2007 (courtesy l'artista)
Lucio Fontana e i mondi oltre la tela
Galleria Comunale d’Arte Contemporanea
Monfalcone
Dal 08/12/19
al 02/03/20
Lucio Fontana, Concetto spaziale, teatrino, 1965-66
"Che bellezza! Che finura! Miela Reina + Luigi Spazzapan. Relazioni d’arte"
Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan
Gradisca d'Isonzo
Dal 04/10/19
al 02/02/20
Mostra - Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
www.castellodibuttrio.it Il the della domenica al castello di Buttrio
Buttrio (UD)
Dal 01/01/20
al 29/03/20
enogastronomia Festa delle Cape
Piazza Marcello D'Olivo - Pineta
Lignano Sabbiadoro (UD)
Dal 07/03/20
al 15/03/20

Cultura > Musica > 06 Settembre 2013

Bookmark and Share

"A Trieste con l'Operetta": nuovo appuntamento sabato pomeriggio al Caffè degli Specchi

Il soprano Ilaria Zanetti

Trieste (TS) - "Vado a cena al Caffè" è il titolo del concerto che aprirà gli appuntamenti di settembre con l’operetta al Caffè degli Specchi, organizzati dall’Associazione Internazionale dell’Operetta in convenzione con Turismo FVG - Regione Friuli Venezia Giulia e Caffè degli Specchi.
L’appuntamento ritorna al sabato pomeriggio alle ore 18 e proseguirà con questa cadenza settimanale per tutto i mesi di settembre e ottobre.

Sarà Roberta Torzullo, protagonista al pianoforte di “1913 a teatro prima della notte”, recentemente andato in scena al Teatro Verdi di Trieste, la new entry di questa settimana nell’appuntamento con “A Trieste con l’Operetta”, al Caffè degli Specchi sabato 7 settembre alle ore 18, che accompagnerà il soprano Ilaria Zanetti, in un concerto con un programma tutto “culinario”: un menù con brani di Jacques Offenbach, Johann Strauss, i fratelli Ricci, Mario Costa, Ralph Benatzky, Robert Stolz, tuffandosi per un attimo nelle melodie di Fred Bongusto.

Nei prossimi appuntamenti del 14 e 21 settembre sarà la volta di Andrea Binetti con rispettivamente Maria Giovanna Michelini e Marianna Prizzon.

L'iniziativa propone ai turisti in visita alla città di Trieste e al pubblico appassionato, quella che per molto tempo è stata la qualità artistica e musicale, l’Operetta, per la quale la città era nota in tutto il mondo, grazie al suo passato storico che dalla metà dell’800 alla seconda guerra mondiale la vide accogliere compagnie, artisti, compositori tra i più rinomati ed applauditi. Tradizione che proseguì poi dagli anni ’50 del Novecento con il Festival Internazionale dell’Operetta fino ad un paio d’anni fa.

L’associazione, con concerti settimanali e con il marchio “Trieste Operetta Ensemble”, propone il fascino della Mitteleuropa attraverso le più celebri melodie di operetta allo storico Caffè degli Specchi, splendida cornice sulla più grande e bella piazza affacciata al mare d’Europa, piazza Unità d’Italia, che accolse tanti fatti storici e culturali, dall’approdo del funerale dell’arciduca Francesco Ferdinando e la moglie Sofia, il 2 luglio del 1914, trucidati a Sarajevo, all’arrivo dell’Italia il 26 ottobre del 1954, ai grandi concerti ed eventi di questi ultimi anni, passando per tante festose edizioni della Barcolana, che su questo affaccio gode del suo tripudio di vele.


INFO/FONTE:
Associazione Internazionale dell'Operetta FVG
Tel. e fax 040/364200
www.triesteoperetta.it
info@triesteoperetta.it

Leggi le Ultime Notizie >>>