Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

 

Notizie > Incontri > 26 Settembre 2007

Bookmark and Share

Poesia all’Oasi Felina: si premiano i vincitori del concorso indetto dal Gattile

la giuria del concorso con Giorgio Cociani e Margherita Hack

Trieste (TS) - Avrà luogo sabato 29 settembre, alle ore 16, presso l’Oasi Felina di via Costalunga (poco prima dell’incrocio con via Brigata Casale), la premiazione dei vincitori del Concorso di poesia dedicato al mondo dei gatti, indetto da “Il Gattile”, Associazione Civile Onlus. Quest’ultima, in convenzione con il Comune di Trieste e con l’autorizzazione dell’A.S.S., cura e sterilizza i gatti che vivono liberi in colonie feline, mentre l’Oasi Felina è adibita ad accogliere e proteggere le colonie di mici destinati a essere spostate per cause di forza maggiore. I premi saranno consegnati dal vicesindaco e assessore agli Affari Generali e Istituzionali, Paris Lippi, e dal presidente de “Il Gattile”, Giorgio Cociani.
La giuria, composta dall’astrofisica Margherita Hack, dall’architetto Marianna Accerboni, dal professor Elvio Guagnini e dallo scrittore Pino Roveredo, ha assegnato il primo premio per la categoria in lingua italiana a Elisabetta Ravalico (Trieste), il secondo a Manuela Sedmach (Trieste), il terzo ex aequo a Giorgetta Dorfles (Trieste) e Bernardetta Manfredo (Udine). Per la sezione in dialetto, il primo premio è andato a Paola Signorini (Trieste), il secondo a Lilia Trevisan (Trieste), il terzo ex aequo ad Aurora Mancini (Trieste) e Lucia Accerboni (Sacile, Pordenone). Per la sezione giovani, il primo premio è stato assegnato a Sabrina Zanello, anni 12, (Castions di Strada, Udine), il secondo a Sebastiano Micheli, anni 11, (Trieste).
Dopo la premiazione i testi vincitori, assieme ai secondi e terzi classificati, saranno letti dagli attori Ariella Reggio e Franco Giraldi del Teatro La Contrada di Trieste.

Le poesie premiate sono stati scelte tra 131 testi, inviati da 93 partecipanti e provenienti non solo da Trieste e dalla nostra regione, ma anche da molte città italiane, da Torino a Siracusa, nonché da Svizzera, Spagna e Croazia: soprattutto rime in lingua italiana (87), ma con una buona rappresentanza anche del dialetto (39). L’età dei poeti-gattofili varia dai 9 ai 96 anni.
Il quadro che emerge dai testi poetici, tutti di buon livello, racconta del gatto randagio dalla vita grama e di quello domestico, che spadroneggia in casa, affascinante, sfuggente, enigmatico. SuAriella Reggiollo sfondo la solitudine in cui vive l’uomo contemporaneo, mitigata dalla presenza dei teneri amici pelosi.
La manifestazione si svolge nell’ambito della XXIII edizione de “I buoni della strada – Premio Miranda Rotteri”, iniziativa promossa dal Comune di Trieste e intitolata alla nota giornalista de “Il Piccolo”, che fu una delle prime sostenitrici de “Il Gattile”.

Leggi le Ultime Notizie >>>