Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 12 Agosto 2013

Bookmark and Share

Musae 2013: al via la nona edizione della rassegna di musica e teatro

Musae 2013 - logo

Pordenone e San Vito al Tagliamento (PN) - Lunedì 12 agosto parte la nona edizione di Musae, rassegna di musica e teatro organizzata nella Destra Tagliamento dalla Provincia di Pordenone con le associazioni locali.

Due gli appuntamenti nella giornata di apertura.

"MUSICA VERDIANA A PORDENONE": all'Auditorium Concordia di Pordenone alle 21.00 (ingresso libero) inaugurazione ufficiale di Musae con il concerto “Sempreverdi all'opera”, dedicato al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Sul palco ben 105 coristi e 45 strumentisti diretti dal Maestro Zaccaria. La “corazzata” musicale è frutto della collaborazione di diversi cori regionali: oltre alla corale Gialuth di Roveredo in Piano, capofila dell'evento, ci sono il coro Seghizzi di Gorizia, l'Ottetto Hermann, coro della Basilica di Aquileia, Coro Lorenzo Perosi di Fiumicello, coro Tourdion di Tavagnacco e per la parte strumentale la filarmonica di Turriaco. Tra cori, arie e brani strumentali lo spettacolo regalerà un excursus lungo tutta l'opera verdiana. Ernani, Nabucco, Giovanna d'Arco, trilogia romantica, Aida.

"COMMEDIA DELL'ARTE A SAN VITO": alle 21.00, al teatro sociale Arrigoni di San Vito al Tagliamento, Musae propone “La pazzia d'Isabella” (ingresso libero), celebre spettacolo rinascimentale che ha reso famosa nel mondo la Commedia dell'arte. A portarlo sul palcoscenico dell'Arrigoni sono l'Academie du spectacle di Versailles e la compagnia di Arti e Mestieri di Pordenone. Lo spettacolo è stato rappresentato per la prima volta nell’adattamento attuale di Carlo Boso e Cesare Molinari nel 1988 al Royal Festival Hall di Londra, a cura del Teatro Tag di Venezia che l’ha portato in tournée in Europa, in Oriente e in America. Ripreso nel 1997 dalla Compagnie du Mystère Bouffe, “la Pazzia di Isabella” è oggi alla terza edizione.


Musae 2013
Numerosi appuntamenti gratuiti di musica e teatro che animeranno le piazze, i teatri, i parchi, i palazzi storici di molte località della provincia di Pordenone.

L’iniziativa è anche momento di riscoperta in chiave turistica delle tradizioni locali, degli usi e dei costumi, delle bellezze artistiche e dei borghi antichi che costellano il territorio.

La rassegna estiva, organizzata dall'ente Provincia, è una importante vetrina per le eccellenze culturali e artistiche del territorio. Dall'altro lato, la rassegna contribuisce a rafforzare l'identità culturale della provincia di Pordenone.


INFO/FONTE:
Ufficio Cultura della Provincia di Pordenone
Via Largo S.Giorgio, 12
33170 Pordenone
Telefono: +39 0434 231342
Fax: +39 0434 231244
Email: cultura@provincia.pordenone.it
Sito Web: http://www.provincia.pordenone.it

Leggi le Ultime Notizie >>>