Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 10 Luglio 2013

Bookmark and Share

“Dalle grotte ai castellieri”: nuova passeggiata in Carso con la cooperativa Curiosi di natura

Carso triestino (foto: www.curiosidinatura.it)

Duino Aurisina (TS) - Prosegue “Piacevolmente Carso”: passeggiate sul Carso triestino e goriziano incentrate sull’ambiente, la geologia e la storia locali, con la possibilità di degustazioni di prodotti tipici.

Venerdì 12 luglio la cooperativa Curiosi di natura propone una visita guidata nei dintorni di San Pelagio, a Duino Aurisina, sul tema “Dalle grotte ai castellieri”. Ritrovo e partenza alle ore 17.30 nella piazza di San Pelagio. In programma una passeggiata tra prati e boscaglie, osservando i fenomeni carsici di superficie, come doline e campi solcati, e l'imboccatura di alcune grotte. Con sosta ai resti del castelliere di Slivia, villaggio fortificato dell'Età del bronzo. Al termine, alle ore 20, ai partecipanti verrà offerto gratuitamente un buono, con il quale poter fare delle degustazioni di piatti tipici del Carso a prezzo scontato.

L'appuntamento successivo sarà venerdì 19, per un percorso naturalistico e storico sui luoghi della Grande Guerra, ai piedi del monte Brestovec, a Doberdò del Lago. Ritrovo alle 17.30 nel piazzale all'altezza della trattoria di Devetachi (Strada Statale 55 per Gorizia).

Informazioni e prenotazioni al cell. 340.5569374 e sul sito web www.curiosidinatura.it.

L'iniziativa è realizzata da “Curiosi di natura”, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Direzione centrale attività produttive e il patrocinio di Coldiretti Trieste e Gorizia, Fondazione Campagna Amica, SDGZ-URES (Unione regionale economica slovena – Slovensko deželno gospodarsko združenje) e “Sapori del Carso”.

Leggi le Ultime Notizie >>>