Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

vedrai colori che son contenti. elisa vladilo. interventi ambientali 1995-2019
Palazzo Costanzi - Sala Veruda
Trieste
Dal 08/02/20
al 01/03/20
Elisa Vladilo, My favourite place, Trieste, Molo Audace, 2007 (courtesy l'artista)
Lucio Fontana e i mondi oltre la tela
Galleria Comunale d’Arte Contemporanea
Monfalcone
Dal 08/12/19
al 02/03/20
Lucio Fontana, Concetto spaziale, teatrino, 1965-66
"Che bellezza! Che finura! Miela Reina + Luigi Spazzapan. Relazioni d’arte"
Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan
Gradisca d'Isonzo
Dal 04/10/19
al 02/02/20
Mostra - Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
www.castellodibuttrio.it Il the della domenica al castello di Buttrio
Buttrio (UD)
Dal 01/01/20
al 29/03/20
enogastronomia Festa delle Cape
Piazza Marcello D'Olivo - Pineta
Lignano Sabbiadoro (UD)
Dal 07/03/20
al 15/03/20

Notizie > Incontri > 24 Giugno 2013

Bookmark and Share

L'incontro "Grafica e scienza. Il caso Asimmetrie" chiude la mostra/evento "Typos"

Typos

Trieste (TS) - Martedì 25 giugno, alle 19.00, alla Stazioen Rogers - nella giornata di chiusura della la mostra/evento "Typos" in ricordo di Marco Stulle - il designer Roberto Duse assieme ad Andrea Vacchi, primo direttore editoriale della rivista “Asimmetrie”, racconteranno come un progetto grafico articolato, realizzato sulla base dello studio del target, possa rendere più efficace la comunicazione, sempre difficile, degli argomenti scientifici ai giovani.

L'incontro "Grafica e scienza. Il caso Asimmetrie" sarà infatti una sorta di viaggio all’interno dei progetti del giovane designer Marco Stulle. Si comprenderà come la grafica sia frutto di uno studio accurato, di una progettazione a tavolino, e di una preparazione che non lascia nulla al caso ma che anzi è una continua ricerca di armonia.

Si parlerà dunque di quella grande dote di Marco, di creare euritmie nelle sue realizzazioni grafiche. Duse e Vacchi metteranno a disposizione di tutti gli appassionati del settore, ma anche e soprattutto dei giovani designer, gli originali studi e le ricerche di Marco, affinché diventino materiale prezioso dal quale attingere. E sarà curioso, per chi parteciperà, vedere la rivista com’era prima e com’è oggi. Il prima e il dopo del trattamento...

Leggi le Ultime Notizie >>>